Uno dei prodotti che non deve mai mancare nella trousse di una donna, che sia acqua e sapone oppure un’aspirante make-up artist, è il fondotinta. Di fondotinta ne esistono svariate tipologie che si differenziano per coprenza, texture e formulazione. Tutti i tipi di pelle infatti, hanno le loro necessità e richiedono dei prodotti specifici. In questo articolo scopriamo il fondotinta coprente, perfetto in particolare per un tipo di pelle soggetto a rossori, macchie o acne.

 

La consistenza giusta per un fondotinta coprente

Come scegliere il fondotinta coprente più adatto al proprio viso? Occorre prima di tutto indossarlo per rendersi conto di qual è il risultato finale una volta terminata l’applicazione. Innanzitutto, presta attenzione al fatto che il prodotto aderisca bene alla pelle, dettaglio non secondario che può cambiare di molto in relazione alla texture. In particolare, nel caso del fondotinta coprente, la texture può essere liquida o cremosa: un prodotto liquido o in crema generalmente si stende meglio e in modo più semplice rispetto alla polvere. Tuttavia, è importante che la formula rimanga leggera in modo da non ostruire i pori e far respirare la pelle.

 

Coprire macchie, acne e inestetismi

Può capitare che chi ha la pelle problematica provi a nascondere rossori e discromie con diverse passate di fondotinta perché alla prima il prodotto non è in grado di coprirli in modo efficace. I fondotinta coprenti, invece, sono formulati appositamente per mascherare i piccoli difetti della pelle con una sola applicazione, garantendo una lunga tenuta a prova di

inestetismi! Se la tua pelle ha queste caratteristiche, il fondotinta coprente è la scelta giusta.

 

Fondotinta coprente in stick

Anche il formato dei prodotti di make-up è determinante per la scelta: trucchi che si possono tenere facilmente in borsa, e la cui applicazione è veloce e discreta anche fuori casa, sono sicuramente i più amati dalle donne. Per questo L’Oréal Paris ha ideato il pratico Infaillible Stick, un fondotinta coprente in formato stick la cui soluzione prêt-à-porter rende l’applicazione ancora più facile e veloce. Disponibile in diverse nuance dalla coprenza medio-alta, può essere usato in due combinazioni, una del colore del proprio incarnato per uniformare e una più scura, per scolpire il volto e ottenere un contouring perfetto. Inoltre, se si scelgono dei toni più chiari lo si può usare anche come illuminante per dare luce e nuova freschezza al volto.

 

Se anche la tua pelle è un po’ problematica, oppure se desideri un prodotto a lunga tenuta, il fondotinta coprente può essere la soluzione giusta, soprattutto se in un comodo formato da borsetta. Provalo in combinazione con il primer viso , per un make up duraturo e impeccabile!