Alimentazione, esercizio fisico, idratazione, stile di vita sano e tanta cura: scopri le 5 mosse per mantenere a lungo una pelle giovane. Avere una bella pelle è sinonimo di benessere e bellezza ma implica uno stile di vita quanto più possibile attento: non fumare, avere un’alimentazione corretta, bere molta acqua e fare attività fisica. La pelle del viso rispecchia lo stato di  benessere   di una persona e può essere mantenuta luminosa e idratata grazie ad alcuni accorgimenti semplici ma fondamentali.

Ecco allora cinque suggerimenti pratici per mantenere la pelle giovane ed avere un aspetto sano.

Una pelle giovane grazie all’alimentazione

Per avere una pelle dall’aspetto giovane è importante integrare i principi di una corretta alimentazione.
Gli alimenti da preferire sono quelli a base di farine integrali, i legumi (come la soia, i fagioli, le lenticchie, i ceci e i piselli). le verdure, in particolare quelle con proprietà antiossidanti come gli spinaci, i cavoli, i broccoli, i pomodori, i cavolini di Bruxelles, le olive e le carote. Largo spazio anche alla frutta, e agli alimenti ricchi di selenio, zinco, vitamina E, C e A. Il selenio in particolare può essere assunto tramite alimenti vegetali come i semi di girasole, crusca e zenzero.

 

Idratazione: la parola d’ordine per una pelle giovane

Per mantenere la pelle giovane occorre bere molto, almeno due litri di acqua al giorno. Si tratta di un consiglio valido a prescindere dall’età. La pelle però deve essere idratata anche dall’esterno, attraverso prodotti specifici, perché ogni tipo di pelle ha bisogno della sua idratazione. Dalle pelli secche che hanno bisogno di un trattamento altamente idratante, a quelle miste e grasse, senza dimenticare che l’idratazione deve iniziare da giovani, a partire dai 20 anni con gesti e attenzioni quotidiane.

 

Acido ialuronico e pelle: quali prodotti

La pelle con il passare del tempo perde compattezza perché,  tra le altre cose, diminuisce la quantità di acido ialuronico, una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo  e implicata nel meccanismo di idratazione dei tessuti e di importanza fondamentale per la loro resistenza e compattezza. L’acido ialuronico è quindi fondamentale per avere un aspetto giovane.

 

Pelle più giovane con le ampolle Revitalift Filler all’acido ialuronico

Se con l’età la pelle perde elasticità e compattezza, questo è anche dovuto ad una perdita di idratazione. Per contrastare questo meccanismo è molto utile un trattamento cosmetico con acido ialuronico.
Le ampolle Revitalift Filler acido ialuronico, sono un trattamento intensivo che in 7 giorni ridona alla pelle una nuova morbidezza e una maggiore elasticità. Basta applicare il prodotto mattina o la sera sul palmo della mano e massaggiarlo su viso e collo facendo penetrare bene la formula, quindi continuare con la skincare routine quotidiana.
Già dopo il primo utilizzo la pelle avrà un aspetto più morbido e idratato.

 

Esercizio fisico e sonno

Fare attività fisica aiuta a smaltire tossine, senza contare che fa anche decisamente bene all’umore. È molto utile anche la ginnastica mirata per il viso come ad esempio quella anti-doppio mento. Molto utile inoltre è il massaggio del viso prima di andare a dormire: soprattutto se abbinato ad altri esercizi, allevia lo stress e si riposa meglio.
Per avere un viso disteso e una pelle giovane servono otto ore di sonno; meglio evitare quindi di fare troppo tardi la sera e concedersi il giusto riposo. La mattina seguente il nostro aspetto ne guadagnerà di sicuro.

 

Uno stile di vita sano: prenditi cura di te stessa

Il fumo è un nemico conclamato della pelle; per avere un aspetto sano occorre appunto avere uno stile di vita altrettanto sano. Evita anche le bevande alcoliche perché favoriscono il gonfiore. Al posto di una sigaretta meglio are una passeggiata all’aria aperta, evitare situazioni stressanti e fare ogni giorno qualche minuto di meditazione.