Il gommage è alla moda, piacevole, di stagione e abbiamo tutte voglia di provarlo… Per quelle che sono ancora indecise, ecco 5 buoni motivi per inserire il gommage nella routine di bellezza!

 

Motivo 1: Il gommage rende la pelle morbidissima

Se l’idratazione della pelle – viso e corpo – è un gesto ormai comune, il gommage fa raramente parte delle routine di bellezza. Eppure, è un gesto che ridona alla pelle tutta la sua morbidezza. Grazie ai suoi granuli (sottili per il viso, più spessi per il corpo) o agli agenti esfolianti, il gommage elimina le cellule morte che si accumulano sulla superficie della pelle e la libera dalle impurità, accumulate durante la giornata (inquinamento, tabacco, eccesso di sebo).

Risultato: la pelle è più liscia, più omogenea, la grana è più sottile.

 

Motivo 2: Il gommage ridona il colore roseo alle guance

“Gommando” la pelle, grazie ai massaggi circolari, si stimola la microcircolazione cutanea e la pelle riceve più ossigeno. Sbarazzata delle impurità che ostruiscono i pori, l’epidermide respira meglio. Grazie all’esfoliazione, puoi finalmente dire addio al colorito spento e opaco. La pelle ritrova il suo colore rosa naturale e il viso un colorito da bambola!

Motivo 3: Il gommage rinforza l’efficacia dei trattamenti (antirughe, prodotti dimagranti…)

Eliminando le impurità che si accumulano sulla superficie della pelle e che ostruiscono i pori, la pelle è più pulita, più curata e, soprattutto, pronta a ricevere i trattamenti presenti nella tua routine. Con i pori aperti e una microcircolazione rinforzata, l’applicazione di un trattamento idratante, antirughe, anti-cellulite penetrerà più facilmente e più rapidamente.

 

Motivo 4: Il gommage fa durare l’abbronzatura più a lungo

Alcune di noi credono che l’abbronzatura e il gommage non vadano molto d’accordo. Grosso errore! In realtà, il gommage è una tappa essenziale per preservare l’abbronzatura: eliminando le cellule morte, questo trattamento permette di avere un colore più uniforme, ma anche una pelle più luminosa. Effettuarlo una volta alla settimana è sufficiente per prolungare la brillantezza dell’abbronzatura. Risultato: un’abbronzatura luminosa più a lungo!

Motivo 5: Il gommage è un gesto di bellezza super rapido

Detergente, esfoliante, stimolante, rigenerante… Il gommage ha solo pro: è IL trattamento da introdurre nella routine di bellezza, una o due volte alla settimana, a seconda del tipo di pelle (per pelli molto secche è consigliabile effettuare meno gommage). E se si pensa che non richiede più di 3 minuti sotto la doccia, ci si chiede perché non lo si è ancora adottato!