Addio all’eccesso di sebo e alla pelle lucida tutto il giorno! Adottiamo le astuzie super veloci che opacizzano, senza aggredire.

# L’acqua micellare adatta.

Puoi opacizzare la pelle semplicemente struccandoti; il detergente, infatti, elimina l’eccesso di sebo presente sulla superficie dell’epidermide. Per ottenere un effetto più duraturo, scegli un’acqua micellare ricca di zinco, che regola la produzione di sebo.

 

# Il gommage express.

Se l’eccesso di sebo è molto importante, effettua ogni due giorni una leggera esfoliazione del viso. Se desideri renderla ancora più delicata, mescola il gommage con un gel detergente, che limiterà l’effetto abrasivo. I pori saranno così puliti in profondità.

 

# La lozione purificante.

Termina di struccarti applicando una lozione ricca di oli essenziali purificanti: menta piperita, erba gatta al limone, rosmarino, santoreggia, timo. L’eccesso di sebo sarà controllato, le imperfezioni attenuate e i pori immediatamente ristretti. La pelle è opacizzata e purificata, fino al giorno dopo.

 

# La maschera all’argilla.

Una volta alla settimana, quando hai tempo, applica una maschera all’argilla verde per assorbire l’eccesso di sebo in profondità e purificare la pelle in modo duraturo. Lasciala agire 10 minuti e sciacqua con abbondante acqua.

 

# La crema idratante speciale per pelli grasse.

Formulata con principi attivi purificanti, equilibranti e regolatori di sebo e con sostanze assorbenti e opacizzanti, restringe i pori, rallenta la secrezione di sebo e diminuisce la brillantezza.

 

# La pietra di Allume.

Quasi nessuno lo sa, ma la pietra di Allume è un formidabile principio attivo regolatore del sebo, grazie al suo potere assorbente. Applicala sul viso nella sua forma naturale, mattino e/o sera, disegnando dei piccoli cerchi. La pietra di Allume ha anche un potere antibatterico e cicatrizzante, che la trasforma nella migliore amica delle pelli grasse.

 

# La salvietta opacizzante.

Applicala delicatamente, per non rovinare il make-up, sulle zone più critiche: fronte, naso, mento. Le salviette opacizzanti agiscono come delle spugne, grazie alla presenza di principi attivi assorbenti: talco, caolino, zinco. Praticissime, puoi tenerle facilmente in borsetta per poterle utilizzare in qualsiasi momento.

 

# La cipria opacizzante.

Per avere un effetto “pelle da bambola” applica, dopo la salvietta, una cipria opacizzante che fissa il make-up e opacizza a lungo il viso.