Diciamo basta al colorito spento e opaco, ai tratti tesi e alla pelle stanca… Mantenere una pelle rosata fino all’alba non è un sogno. 5 astuzie per conservare un colorito splendente tutta la giornata!

 

#1 Predersi cura della pelle

Può sembrare ovvio, ma non ci stancheremo mai di ripeterlo: per avere un colorito radioso bisogna innanzitutto avere una pelle sana. Purifica la pelle al mattino con un latte detergente dolce che eliminerà le impurità e le tracce di make-up. Prenditi cura delle piccole imperfezioni – brufoletti, arrossamenti, pelle secca – effettuando dei leggeri peeling una volta alla settimana, per sbarazzarti delle cellule morte che soffocano la pelle e provocano quell’orribile colorito spento. Puoi anche aggiungere al trattamento una maschera illuminante, per restituire brillantezza alla pelle. E finirai la routine di bellezza applicando la crema idratante più adatta ai bisogni della tua pelle.

#2 Rinforzare la microcircolazione

Per ritrovare un bel colorito rosato sulle guance, non c’è niente di meglio di un bel massaggio. Oltre a eliminare lo stress e la stanchezza dal viso, questa forma di yoga del viso favorisce la microcircolazione cutanea: i tessuti dell’epidermide vengono ossigenati e le tossine eliminate. La pelle ritrova immediatamente un colorito roseo naturale. Effettua quindi, con i polpastrelli, dei piccoli movimenti circolari, dall’interno verso l’esterno, partendo dal mento e procedendo verso la mascella, il naso e le orecchie. Sentirai i tratti del viso immediatamente più distesi.

#3 Mangiare per avere “una pelle radiosa”

Per una pelle radiosa, ma anche per prolungare l’abbronzatura in estate, adotta la dieta della “carota”. Fai il pieno di frutta e verdura ricche di beta carotene: parliamo di tutto ciò che ha un colore rosso o arancio, come il melone, l’albicocca, la pesca, il pomodoro, il peperone rosso e, ovviamente, la carota! Crude, cotte, in insalata, in uno smoothie: puoi permetterti di abusarne… tutto l’anno!

#4 Bere per eliminare le tossine

Bere è indispensabile per idratare tutto l’organismo, pelle compresa. Ti consigliamo di bere un litro e mezzo al giorno di acqua, tisane o tè. Al mattino, adotta la formula detox: succo di limone in un bicchiere di acqua tiepida a digiuno per eliminare le tossine, purificare il fegato e, quindi, la pelle.

#5 Truccarsi con i gesti giusti

I gesti perfetti del make-up per ridare splendore alla pelle in pochissimi minuti? Bisogna assolutamente evitare l’uso eccessivo di phard, cercando di ottenere sempre un risultato naturale. Un illuminante sulla zona bombata degli zigomi e sulla parte superiore della palpebra. Una terra abbronzante leggera sulla zona T e sulle guance per ottenere un effetto “soleggiato” in pochi secondi. Completa con un rosa delicato sulle guance per eliminare definitivamente il colorito grigio!