La ricerca di un colorito uniforme e luminoso non è mai stata tanto intensa. E la grana della pelle è al centro di tutte le attenzioni! Ti diciamo come affinarla grazie a una routine di 20 minuti, non uno di più.

Esfoliare la pelle: 5 minuti

Un gommage delicato del viso permette di sbarazzarsi delle cellule morte che ostruiscono i pori e soffocano la pelle. Utilizza uno scrub a base di granuli sottili per non aggredire la pelle, ed effettua dei movimenti circolari. Puoi anche decidere di usare una lozione agli acidi di frutta che attaccherà le cellule morte dell’epidermide, eliminandole attraverso il processo di desquamazione. Evita il contorno occhi, zona del viso dalla pelle sottilissima e fragile, ma insisti sui lati del naso. Risultato: la grana della pelle è affinata, il viso risplende!

Purificare l’epidermide: 10 minuti

Utilizza una maschera di argilla per completare la pulizia della pelle e restringere i pori dilatati. Purificante, remineralizzante, rigenerante, detox… Deterge ed elimina naturalmente le impurità dell’epidermide, opacizzando la pelle ed eliminando i punti neri. Applica uno strato spesso di argilla sul viso perfettamente pulito e lasciala agire per 10 minuti, lasciando seccare la maschera. Sciacqua con acqua tiepida…

Idratare il viso: 2 minuti

Idrata il viso utilizzando un prodotto astringente, che migliora l’aspetto generale della pelle, la deterge e la purifica. Se non l’idrati abbastanza, l’epidermide comincerà a creare più sebo del necessario per compensare la mancanza di idratazione. Privilegia quindi le creme arricchite di agenti regolatori di sebo, di acido glicolico e, ovviamente, non comedogeniche. Se hai la pelle sensibile, applica un siero idratante adatto ai tuoi bisogni: antirughe e anti-età

Fotoritocco del viso: 3 minuti

Spazio al make-up, con basi arricchite di silicone – come i blur -, che formano un film protettore sulla superficie della pelle. I pori, così come le rughe, scompaiono… Puoi anche utilizzare una cipria HD, alleggerita in talco. Picchietta la zona che vuoi coprire con un pennello grande. Per il fondotinta, scegli una polvere compatta ed evita le consistenze cremose.