La matita occhi è la migliore amica del tuo make-up! Basta usare il kajal con sapienza per evidenziare lo sguardo, realizzare un irresistibile smokey eye  e ottenere un look semplice ma d’effetto, valorizzando la forma degli occhi. Super versatile, economica e di piccole dimensioni, una matita occhi non può mancare in ogni borsetta anche per un ritocco veloce on the go, per essere perfette in ogni momento della giornata!

Matite occhi per definire e sfumare: come scegliere la migliore?

Quali sono le caratteristiche delle migliori matite occhi? Devono essere cremose e facili da applicare, come le matite di L’Oréal Paris: come in molte sappiamo, calcare troppo per ottenere un tratto nitido a volte può essere molto fastidioso. Le mine estremamente morbide come quelle del kajal sono perfette per essere sfumate in modo uniforme, mentre quelle più consistenti sono le migliori da applicare nella rima dell’occhio. La matita è bella… finché dura! Fondamentale per il nostro trucco è che il tratto non inizi a sbavare dopo poche ore, soprattutto se applicato all’interno dell’occhio, rovinando in poco tempo il make-up ottenuto utilizzando con cura punta e sfumino: lunga vita quindi alla matita waterproof!

Quale colore scegliere?

Matite occhi, non solo nere! La tonalità più scura è un grande classico per un trucco viso che si fa notare, tuttavia esistono diverse alternative, in base al colore dei propri occhi e alle occasioni d’uso. Una matita marrone crea un piacevole contrasto con gli occhi azzurri e verdi, adattandosi anche agli occhi castani o persino neri, nella sua tonalità più scura, per un risultato

“da giorno” sobrio e naturale. La matita bianca, invece, applicata all’interno dell’occhio, aiuta a valorizzare gli occhi piccoli, facendoli sembrare più grandi grazie a un provvidenziale effetto ottico. In commercio esistono anche matite dorate per occhi azzurri oppure mine viola molto belle su occhi blu o verdi, oltre a eyeliner verdi per gli occhi castani. Insomma, con tutti questi colori le matite occhi non rischiano mai di annoiare!

Come applicare la matita occhi

Il modo più facile e immediato per ottenere uno sguardo magnetico e irresistibile è applicare la matita sulla rima interna dell’occhio, inferiore e superiore. L’unica controindicazione in questo caso è per chi ha gli occhi piccoli: per un effetto “big eyes” si dovrebbe preferire la matita sulla rima inferiore esterna… e il risultato è assicurato! La matita scura può anche essere usata in modo efficace per intensificare l’ombretto, specialmente sul bordo cigliare e sulla punta esterna dell’occhio. Molto bello è anche l’effetto ottenuto sfumando il kajal su tutto il contorno occhi: per stenderlo in modo uniforme puoi utilizzare lo sfumino, un pennello professionale o perfino le dita.

 

Matita occhi, mai più senza!