Per avere un makeup che nasconda le imperfezioni e ci renda più belle, magari in vista di una serata speciale, è necessario prima di tutto realizzare una base trucco perfetta. Ma come si fa? Ecco i nostri consigli.

STEP 1: PULIZIA DEL VISO

Prima di iniziare a truccarsi è fondamentale che la pelle sia pulita, quindi occorre eliminare con attenzione tutte le impurità e gli eventuali residui di un precedente make-up.

Per fare questo, occorre prima di tutto struccarsi attentamente e poi detergere la pelle con un sapone neutro o uno scrub che leviga la pelle e che, con le sue mini particelle esfolianti, elimina tutte le cellule morte.

 

STEP 2: PRIMER

Prima di stendere il fondotinta, per rendere il trucco più resistente ed omogeneo, è bene utilizzare il primer. Si tratta di un prodotto che crea una base uniformante per il viso e migliora la tenuta del make-up. E’ da scegliere in base alle esigenze della propria pelle; ne esistono infatti di diversi: riempitivo, opacizzante, correttivo, illuminante. Il consiglio è quello di stenderne una piccola quantità e picchiettarlo sulla pelle del viso.

 

STEP 3: FONDOTINTA

Il fondotinta è un altro prodotto chiave per una buona base trucco. Sceglilo sempre di qualità e del colore del tuo incarnato, per evitare differenze troppo evidenti tra il collo e il viso. Esistono diversi tipi di fondotinta, ciascuno adatto ad un particolare tipo di pelle: se si ha la pelle grassa, meglio un fondotinta mineralizzato, con la pelle secca meglio invece un fondotinta in crema o liquido. Si applica con un pennello partendo dal centro del viso, sfumando verso le parti esterne.

 

STEP 4: CORRETTORE

Amico di ogni imperfezione come occhiaie, brufoli, macchie, è senz’altro il correttore. In base al punto che si andrà a coprire, il colore del correttore da scegliere sarà differente: il viola corregge i segni della stanchezza, il verde neutralizza i rossori, le sfumature che vanno da giallo all’arancione coprono le imperfezioni.

 

STEP 5: CIPRIA

Anche la cipria è fondamentale per completare una buona base per make-up. Infatti, il suo scopo è quello di fissare il trucco e rendere la zona T ben opacizzata, per evitare l’antiestetico effetto lucido, frequente soprattutto nella zona di mento, naso e fronte.

 

STEP 6: ILLUMINANTE

Per un effetto ancora più ricercato, non può mancare l’illuminante che dona al viso lucentezza ed esalta i punti giusti. L’Orèal Paris ha creato la Palette Illuminante La Vie en Glow, 4 illuminanti viso in polvere dalla texture ultra sottile, per un risultato luminoso e naturale. Modulabili e facili da applicare esalteranno la bellezza naturale del tuo volto.