Tagli capelli lunghi 2018: cosa abbiamo visto finora? Il jet set internazionale non ha lasciato dubbi: i capelli lunghi devono essere corposi e naturali, le lunghezze super sono ottenute anche con il prezioso aiuto delle extension. L’alternativa alle ciocche finte? Crema, shampoo e balsamo della gamma Dream Long di Elvive, in grado di sigillare le punte e quindi di far crescere i capelli più velocemente e in modo sano.

Chiome fluenti in movimento sono ondeggiate sui tappeti rossi “che contano”, nascondendo ogni artificio dell’hair stylist in favore di una resa quanto più genuina possibile. In parallelo sono impazzati modelli di capelli lunghi scalati: un vertiginoso effetto verticale, che sfinisce le lunghezze a partire dal mento, ci ha riportato indietro fino agli anni Settanta, dando un tocco particolarmente rock alle chiome sciolte lunghe fino a sfiorare il seno.

 

Tagli lunghi 2018: la tendenza è sfilare e scalare

Sfilare e scalare, qual è la differenza? I capelli lunghi scalati sono dedicati a chi ha i capelli sottili e a tutte le donne che sognano l’extra volume sulla chioma, mentre il taglio capelli lungo sfilato permette di ottenere l’asimmetria proposta dalle passerelle, dove ciocche ribelli e di diverse lunghezze regalano un aspetto fresco, moderno e sbarazzino quanto basta anche alla moda capelli lunghi, femminile per eccellenza. La sintesi dei tagli capelli lunghi 2018 viene racchiusa nello swag lungo con scalature vertiginose e sfilature ad hoc che valorizzano i capelli mossi grazie alle punte disordinate dal piglio irresistibilmente ribelle: per realizzarlo a regola d’arte viene utilizzato il rasoio!

 

Per i capelli lunghi la frangia laterale è un must

Con un taglio di capelli lungo non puoi rinunciare alla frangia! Davvero in poche hanno resistito alla tentazione del ciuffo laterale (link ad articolo frangia laterale di settembre 2018), per un risultato romantico che incornicia il volto e ammorbidisce i lineamenti più spigolosi. La frangia a sipario, più o meno scalata, sta bene proprio a tutte ed è facilissima da mantenere e da acconciare, si adatta sia allo styling raccolto che alle lunghezze libere.

 

Le anticipazioni per l’autunno inverno 2018-2019

La ventata di libertà che ha travolto i tagli lunghi nel corso di tutto del 2018 continua a soffiare anche nel 2019: spazio quindi anche nella prossima stagione alle lunghezze morbide e in movimento con un effetto tridimensionale che ci riporta ai decenni Settanta e Ottanta. I capelli con tagli lunghi vengono valorizzati dalla riga in mezzo e da una maxi-frangia morbida e leggera; la misura viene definita “long up”, in quanto le punte raggiungono le scapole senza mai superare il seno.

 

Per far crescere i tuoi capelli in modo veloce, prova i prodotti Elvive Dream Long e poi lasciati ispirare dalle tendenze 2018-2019 per un risultato alla moda!