L’inverno con le sue temperature rigide è ormai alle porte e, come ogni cambio di stagione, anch’esso porta spesso con sé un’irresistibile voglia di cambiare il proprio look, a partire dal taglio dei capelli. Stagione nuova, taglio nuovo!

Se ancora non hai le idee ben chiare e non sai che forma dare alla tua chioma, nessun problema: ti suggeriamo noi i nuovi tagli di tendenza per un inverno glamour e alla moda, per lui e per lei!

 

TAGLI DI CAPELLI PER LEI 

 

  • Capelli medio-lunghi

 

Vuoi cambiare look, ma non osi un taglio corto o cortissimo? Niente paura: quest’inverno i tagli medio-lunghi saranno ultra ricercati, sia lisci che ricci!

Se hai un capello riccio e mosso, sappi che l’effetto ‘selvaggio’ – che si crea molto facilmente con i volumi importanti delle medie lunghezze – è proprio il must have di questa stagione. Per creare un aspetto finto disordinato o per avere una chioma ultra riccia, chiedi al tuo parrucchiere un taglio scalato, magari da abbinare a un bel cambio colore. Tra le colorazioni di tendenza spiccano i toni del cioccolato e nocciola intensi, ma anche il castano cenere e il caramello, colori pieni e super cool.

Se invece hai una chioma liscia, puoi giocare su un caschetto lungo dritto, preferibilmente con una frangia lunga e piena.

 

  • Capelli corti e medio-corti

 

Se invece vuoi osare di più e hai deciso di sconvolgere totalmente il tuo look con un taglio corto o medio-corto, scopri qualche idea da proporre al tuo parrucchiere!

Hai capelli lisci e fini? Il caschetto è la giusta riposta, che sia scalato o pari, con la riga o con la frangia. Il bob è un taglio estremamente versatile, che si presta a svariate modifiche, per un look nuovo ogni giorno. Per esempio, se solitamente porti la riga di lato, puoi giocare accenando un’onda sulle punte, per avere un look raffinato e un po’ aristocratico. Se invece scegli un bob scalato, più corto sulla nuca, puoi giocare con la colorazione scegliendo un degradè: più scuro intorno al viso, fino a diventare chiaro o chiarissimo sulle punte.  Se ami il vintage, il taglio a scodella è ancora intramontabile, così come il bowl cut, ma attenzione: il nostro consiglio è quello di sceglierlo se si hanno dei lineamenti regolari e simmetrici.

Anche il caschetto con la frangia è un ritorno costante, specialmente se si sceglie una frangia piena, come quella degli anni ‘60. Il caschetto può essere sia dritto che scalato e se preferisci la variante scalata ti consigliamo di schiarire un po’ le punte.

Il caschetto sui capelli mossi dev’essere naturale ma scomposto, in modo da creare un look sbarazzino. Per queso taglio il biondo miele è la colorazione top del 2019.

 

TAGLI DI CAPELLI PER LUI

 

I tagli dei capelli per l’uomo per la stagione autunno inverno 2018-2019 sono per la maggior parte medio-corti: con la riga, corti sfumati o addirittura rasati col ciuffo lungo. Il taglio corto è molto facile da gestire, in quanto non richiede troppo impegno e tempo per lo styling: da portare pettinato all’indietro, oppure con un ciuffo ad effetto morbido o anche un look spettinato con i capelli cortissimi sui lati, quasi rasati.

Di grande tendenza è anche la riga laterale con un ciuffo basso e composto, perfetto per chi desidera avere un aspetto curato e glamour anche sul lavoro. Per l’uomo coi capelli ricci, le acconciature più quotate prevedono un importante ciuffo mosso portato in avanti.

Qualsiasi sia il tuo taglio ideale, ricordati sempre di creare il giusto equilibrio tra capelli e barba, sia per la lunghezza sia per quanto riguarda la forma.

 

E tu di che taglio sei? Scegli quello che più esprime la tua personalità e la tua voglia di cambiamento!