I capelli sono fondamentali per l’espressione della personalità e dello stile di ogni donna, tanto che il modo più efficace per cambiare look agli occhi del mondo è cambiare taglio di capelli. Tuttavia, se un cut definitivo è troppo estremo, uno dei modi più sfiziosi per cambiare immagine è acconciare la chioma in modo diverso, facendosi aiutare dai prodotti di styling più adatti alle proprie esigenze, prima fra tutti  la lacca per capelli, finish immancabile di qualsiasi messa in piega.

Scegliere lo spray fissante più adatto al proprio obiettivo e alla propria chioma è molto importante. Per un effetto naturale in cui i capelli si muovono con leggerezza, meglio optare per una lacca a tenuta leggera, mentre per un’acconciatura speciale o in caso di meteo avverso è opportuno scegliere una lacca forte a lunga tenuta. La scelta va fatta anche in base al tipo di capelli, dai più lisci ai ricci più ribelli: ad ogni chioma la sua lacca! Per questo L’Oréal Paris ha ideato la gamma Elnett, 12 lacche per capelli ciascuna con proprietà ed effetti specifici: dal fissaggio normale a quello iperforte, fino a prodotti per capelli secchi o colorati.

Ma, come si applica correttamente la lacca? Ecco 8 consigli per utilizzare il tuo spray fissante preferito nel migliore dei modi:

  1. Tieni la bomboletta ad almeno 30 cm di distanza dalla testa. Prima di ogni applicazione del prodotto è importante agitare bene la bomboletta e mantenere il beccuccio ad almeno 30 centimetri dalla testa: in questo modo il prodotto si distribuirà in modo uniforme su tutta la capigliatura, senza accumuli.
  2. Attenzione al beccuccio ostruito. Prima dell’applicazione assicurati che il beccuccio della bomboletta non sia ostruito, così da evitare che la lacca venga spruzzata in getti appiccicosi.
  3. Spruzza la lacca a testa in giù per un maggiore volume. Mettiti a testa in giù e scompiglia i capelli con le mani: in questo modo darai alla chioma il massimo del volume.
  4. In caso di caschetto, solleva i capelli dalle punte e distribuisci in modo uniforme il prodotto per una tenuta ottimale.
  5. In caso di cute sensibile o secca, applica la lacca solo sulle punte o utilizza un prodotto appositamente ideato come la lacca Elnett Oli Preziosi Argan L’Oréal Paris per cappelli secchi e rovinati: grazie all’olio di Argan, questo spray rende i capelli morbidi e brillanti.
  6. Per domare le ciocche ribelli, spruzza un po’ di lacca sulle mani e poi passale sui capelli modellandoli.
  7. Usa la lacca insieme a piastra o arricciacapelli per dare un finish luminoso alla tua pettinatura e per assicurarle una lunga tenuta.
  8. Utilizza la lacca anche per fissare le sopracciglia, applicandone un po’ sul pettinino.

Scegli il look e la pettinatura per la tua prossima occasione e fissala in modo naturale con una spruzzata di lacca!