I capelli grigi, corti o lunghi che siano, sono il nuovo trend in fatto di colorazione. Che si tratti di una tinta ultra-coprente oppure di uno shatush perfettamente sfumato, ormai questo colore ha conquistato le passerelle e addirittura il red carpet!

 

Capelli grigi che passione

Fino a poco tempo fa, quando comparivano i primi capelli grigi noi donne ci sentivamo in dovere di ricorrere a una tinta per nasconderli: la vergogna e l’imbarazzo avevano la meglio, non come per l’uomo, che brizzolato non è così male! Ma adesso è tutta un’altra musica: è finalmente cominciata l’epoca del colore grigio!

Sulle donne più mature il taglio corto è davvero stupendo. I capelli grigi corti, soprattutto nelle varianti più chiare, donano luce al volto e quasi per assurdo lo ringiovaniscono. Sì, perché non è il grigio in sé che spinge una donna a tingersi i capelli, ma è il colore spento e poco uniforme: i capelli grigi sono diventati di moda proprio perché anche loro possono essere lucenti e dal colore intenso.

Anche le ragazze ne sono affascinate, infatti molte sfoggiano capelli grigi lunghi dalle tonalità più varie. Sulle più giovani anche il grigio scuro è un colore che spopola, ed è spesso abbinato a una tecnica di colorazione, come lo shatush, che gioca con le diverse sfumature.

 

Tinta capelli grigi

Non solo ci sono diverse tecniche di colorazione, ma esistono anche svariate tipologie di tinta e per scegliere quella giusta è importante conoscere le caratteristiche specifiche dei prodotti. Innanzitutto, è bene distinguere tra il colore permanente, più adatto alle donne che decidono di uniformare o illuminare il loro grigio naturale, oppure le tinte temporanee, che le più giovani possono sperimentare nelle diverse tonalità. Uno dei vantaggi delle tinte temporanee infatti è che consentono di creare colori ad hoc e tingere i capelli grigio argento o grigio cenere anche solo per una sera!

 

Come fare i capelli grigi

Come tingere i capelli di grigio? La prima cosa da vedere è la base naturale della chioma: se è chiara e vuoi ottenere capelli biondo grigio o grigio cenere, prova Colorista Hair Makeup nella nuance grigia. È una tinta temporanea che va applicata su ciocche di capelli asciutti e va via al primo lavaggio; la sua texture in gel, facilissima da applicare, lascia i capelli morbidi e dal colore intenso! Per chi ha i capelli più scuri è consigliabile, prima di applicare la tinta, utilizzare lo schiarente Colorista Effects, un prodotto ad olio e senza ammoniaca che schiarisce i capelli senza rovinarli. Può essere applicato su tutta la lunghezza per un colore uniforme, oppure solo su una parte della chioma, in modo da creare un effetto sfumato. Lo schiarente si può utilizzare anche su una base chiara: in questo modo quando applicherai il colore otterrai capelli grigio perla o grigio platino!

 

Allora, cosa aspetti? Prova anche tu a fare i capelli grigi e giocare con i diversi colori!