LAVANDA: CHE COS’È E QUALI SONO LE SUE ANTICHE ORIGINI

Il termine lavanda deriva dal latino “lavandula” che ha a sua volta origine dal verbo “lavare”: nell’antichità, infatti, essa veniva utilizzata per detergere il corpo, grazie alle sue proprietà lenitive e calmanti. Già i romani la usavano per profumare l’acqua dei loro bagni, per rilassare e rinvigorire i sensi L’olio essenziale di lavanda è anche uno dei più apprezzati dai fisioterapisti perché adatto alle pelli più sensibili.

Inoltre, il suo distintivo aroma floreale è conosciuto per le sue proprietà lenitive che rasserenano la mente e acuiscono i sensi: vaporizzare poche gocce sul cuscino prima di andare a dormire o diffonderne il profumo nella stanza aiuta ad avere un sonno più tranquillo e rilassato, oltre a proteggere dalle punture degli insetti, agendo anche come repellente naturale. L’olio di lavanda più conosciuto e utilizzato proviene dal sud della Francia, caratterizzato da un clima secco e caldo: la lavanda viene raccolta in brevissimo tempo, tra i mesi di giugno e luglio, quando i campi sono in fiore. Lo speciale processo di estrazione, chiamato “espieur”, consiste nel selezionare solo i fiori (senza gli steli) per distillare olio della migliore qualità.

 

 

OLIO DI LAVANDA: UN TOCCASANA PER I CAPELLI

La lavanda e l’olio di lavanda in particolare sono tra i prodotti più utilizzati per le cure di bellezza di pelle e capelli per le loro proprietà lenitive, antisettiche, cicatrizzanti e tonificanti. Sui capelli, l’olio di lavanda trova utile impiego sia come prodotto curativo sia come elisir di bellezza: è l’ideale per lenire il cuoio capelluto irritato e come anti-forfora, grazie anche alla sua capacità sebo-regolatrice. Come tonificante, invece, agisce contro la caduta dei capelli: basta massaggiare il cuoio capelluto con delle gocce di olio essenziale di lavanda e la chioma ritroverà vigore, oltre che lucentezza.

Per tutti coloro che hanno l’esigenza di trattare i capelli secchi e fragilizzati, L’Oréal Paris ha sviluppato Botanicals Fresh Care Lavanda, una gamma completa che racchiude un olio pre-shampoo con il 99% di ingredienti di origine naturale; uno shampoo senza solfati; un balsamo con il 98% di ingredienti di origine naturale e una maschera senza solfati, siliconi, parabeni e coloranti.

 

COME APPLICARE I PRODOTTI

Applicato sui capelli asciutti e sulla cute prima del lavaggio, l’Olio Pre-Shampoo Lavanda avvolge la fibra capillare, permettendo così di assorbire e conservare tutti i benefici dei trattamenti successivi. Dopo solo un’applicazione i capelli sono più idratati e la cute lenita e rigenerata. Lo shampoo della stessa gamma, grazie all’associazione inedita di olio essenziale di lavanda bio, oli di soia e di cocco, lenisce la cute delicata e idrata i capelli fino alle punte. Basta erogare tre pressioni e massaggiare sulla cute e sulle lunghezze, apprezzandone a pieno il suo fresco profumo rilassante. Il balsamo districante scioglie con dolcezza i nodi, mentre la maschera ammorbidisce e nutre la fibra capillare in profondità.

 

Scopri tutta la gamma Botanicals Fresh Care