Dopo i 40 anni, l’invecchiamento cutaneo è qualcosa di più di un semplice problema di rughe, ed è ora di accettare i cambiamenti e contrastarli con una routine ad hoc.

#1 Pulire tutto e sempre

Non va mai sottovalutata l’importanza di questo suggerimento beauty: rimuovere ogni traccia di make-up è il principale rimedio anti-età da prendere in considerazione, a prescindere dall’uso intensivo o meno che si faccia del make-up. Iniziare questa beauty routine volumizzante con uno struccante è fondamentale. La parola d’ordine è eliminare sebo e agenti inquinanti in eccesso che si sono depositati sul viso durante la giornata. Le texture raccomandate per uno struccante adatto a un viso che ha raggiunto i 40 anni sono varie: olio struccante, latte detergente e creme viso. Ricchi di lipidi, limitano efficacemente la secchezza cutanea e nutrono la pelle in profondità.

#2 Ottimizza la tua strategia volumizzante con un siero viso

Di mattina, dopo un’accurata pulizia del viso, la pelle è pronta per ricevere la cura più efficace e tecnologicamente avanzata: un siero volumizzante che penetri realmente nell’epidermide per rilasciare un’alta concentrazione di agenti attivi.

Attenzione: mai utilizzare un siero da solo (unica possibile eccezione quando è estate e molto caldo), piuttosto preferire la combinazione con una crema viso della stessa gamma. E’ questo infatti il duo imbattibile per ridare volume e intensità alla tua pelle: due trattamenti complementari che si rafforzano reciprocamente e aumentano i rispettivi effetti volumizzanti e anti-età sulla pelle.

#3 Arricchisci e proteggi la pelle con una crema giorno

Terzo passaggio di una perfetta beauty routine volumizzante è la cura giornaliera all’acido ialuronico. I suoi effetti? Rimpolpa gli zigomi, riempie le rughe e fa risplendere il tuo viso con quella luce giovanile che potrebbe aver perso.

Questa crema giorno con acido ialuronico avvolge i volumi facciali e apporta un immediato effetto di morbidezza e luminosità. E’ proprio l’acido ialuronico che compensa la dose attaccata dallo stress ossidante, limitando quell’aggressione giornaliera all’acido ialuronico naturalmente presente nella pelle.

#4 Concedi una texture confortevole alla tua pelle durante il riposo notturno…

Soprattutto per svegliarsi senza occhiaie da sonno e segni del cuscino sulla pelle. L’acido ialuronico è il principale agente, efficace nella routine beauty per rimpolpare la pelle (la forma micrometrica gli consente di penetrare direttamente al cuore dell’epidermide) ed è ora disponibile anche in versione crema notte volumizzante. Inoltre, per un’azione a lungo termine, l’acido ialuronico apporta anche notevoli benefici biologici: quando raggiunge le cellule vive dell’epidermide, stimola infatti la sintesi propria dell’acido ialuronico in queste cellule.