Da 10 a 20.000 battiti di palpebre al giorno: l’attività intensa del contorno occhi rende la pelle di questa zona particolarmente sottile e sensibile.

Risultato: segni di affaticamento che affiorano velocemente. Doppia problematica: stress, espressione corrucciata, a volte delle brutte nottate possono oscurare il tuo volto.

In alcuni casi, di mattina, hai bisogno di eliminare quel gonfiore che appesantisce e invecchia il tuo viso, specialmente nella zona del contorno occhi. Già, perché gli occhi sono una parte essenziale della tua bellezza, catturando il 40% dell’attenzione.

Sfortunatamente, le borse sotto gli occhi si accentuano con il passare degli anni, generalmente quando si raggiungono i 40. La causa è la ritenzione idrica, il rilassamento muscolare e il dislocamento del grasso sotto le palpebre.

6 suggerimenti efficaci per evitare le borse sotto gli occhi:

– Quando ti alzi, prima di fare colazione, bevi il succo di un limone spremuto in una tazza di acqua calda. Questo straordinario agrume è rinomato per le sue proprietà detox e asciugherà i fluidi fisiologici che si accumulano sotto gli occhi, come le ben note borse che tutte vogliono combattere.

– Questa area iper-sensibile del viso si disidrata molto velocemente: ecco perché è importante scegliere una formula gel fresca e non troppo oleosa per limitare la migrazione verso l’angolo interno dell’occhio: una formula in grado di rimpolpare le rughe da disidratazione intorno al contorno occhi e contrastare le borse. Deve essere applicata al mattino con piccoli picchiettii e di notte con un leggero massaggio drenante.

– Preferire una cura occhi con un metal applicator per il suo effetto fresco e decongestionante la cui forma si adatta perfettamente al contorno occhi e a quella zona che va dall’angolo interno dell’occhio ai seni nasali. L’ideale per mattinate troppo piene.

– La sera, rimuovere il make-up della zona occhi con un gel detergente spumoso o la nuova generazione di oli emulsionanti con acqua. Rimuovendo ogni residuo e pigmento di make-up, la sua texture soffice pulirà e avvolgerà l’area occhi.

Effetto bonus: i gesti d’applicazione aiutano il massaggio e drenano le borse sotto gli occhi.

Evitare cene troppo salate. Il sale infatti stimola la ritenzione idrica notturna e il gonfiore mattutino.

– Infine, non è un segreto che una buona dormita equivale a un minore affaticamento e dunque meno gonfiore sotto gli occhi.