La notte il nostro organismo si riposa e la pelle si rigenera. Le membra si rilassano, la mente corre di sogno in sogno e anche il volto si prepara ad una nuova giornata smaltendo le tossine di quella precedente. Per sfruttare al meglio il ciclo fisiologico della cute e svegliarsi in piena forma, inserite nei vostri rituali di bellezza la Crema-Olio Notte Effetto Maschera  e approfittatene per mettere in pratica una serie di buone abitudini destinate a regalarvi un aspetto radioso e riposato. Svegliarsi al mattino non sarà più un problema! Scommettiamo?

La crema effetto maschera, preziosa alleata di bellezza

Tenersi alla larga dalle cattive abitudini che rovinano la pelle non basta. Per coccolare la pelle e ritrovarla fresca e distesa al mattino bisogna concentrarsi di più. Le ore notturne sono fondamentali per permettere alla pelle di riprendersi, è importante prepararla a dovere per regalarle momenti di cura e meritato relax che daranno i loro effetti. Aggiungete al vostro beauty la crema effetto maschera e applicatela regolarmente prima di andare a dormire. Pochi minuti ogni sera per idratare il viso e renderlo morbido e setoso. Siamo sicuri che non ve ne pentirete.

Consigli per potenziarne l’effetto

La pelle tende naturalmente a perdere idratazione. Per mantenerla bella e turgida bevete tanta acqua e coccolatela a dovere. Una volta identificato il prodotto giusto siete già sulla buona strada, non vi resta che potenziarne gli effetti con i gesti adatti. Un’efficace routine struccante, qualche esercizio di ginnastica facciale e le virtù dell’aromaterapia vi aiuteranno ad approfittare al meglio delle vostre notti, per trasformarle in preziosi momenti di rinnovamento e dire addio alla pelle secca mantenendola idratata tutto l’anno.

Preparare la pelle struccandola regolarmente

Cominciate a preparare la pelle struccandola accuratamente con un latte-olio detergente dalla texture ricca. Applicatelo direttamente con le dita, massaggiandolo con i polpastrelli per rimuovere le impurità e nutrire l’epidermide.

Un po’ di ginnastica facciale

Lanciatevi in una piccola seduta quotidiana di ginnastica facciale. Stirate i tratti con i polpastrelli e servitevi della crema per far scivolare dolcemente le dita in una serie di movimenti pensati per contrastare l’insorgere delle rughe e rilassare il viso. Dirigetevi di preferenza verso l’esterno del volto e realizzate di movimenti circolari massaggiandolo in profondità. Picchiettate un dischetto di cotone intriso d’acqua micellare fredda sull’area del contorno occhi, realizzate così un piccolo drenaggio linfatico molto efficace.

Anche le borse sotto gli occhi saranno un lontano ricordo.

L’aromaterapia per il relax

Perché non sfruttare i pochi minuti di questo breve rituale di bellezza per rilassarsi al meglio con l’aromaterapia? Spogliatevi ed indossate il pigiama. Dopo aver effettuato un piccolo test per scongiurare un eventuale allergia, applicate una goccia di olio essenziale di lavanda su ognuno dei polsi, poi raccogliete i capelli con una fascia morbida e stendetevi appoggiandovi su un cuscino non troppo piatto per approfittare al massimo degli effetti rilassanti dell’essenza. Picchiettate delicatamente la crema-maschera su tutto il volto, scendendo lentamente anche sul collo e soffermandovi sulle clavicole. Concedetevi un bel massaggio rilassante con movimenti diretti verso l’alto e scivolate dolcemente tra le braccia di Morfeo. La notte sarà vostra!