Una cravatta è uno statement – annodata in modo sia classico che stravagante. Il nodo Windsor ti da un tocco di serietà.

 

Il nodo Windsor semplice appartiene alla categoria dei nodi classici. La denominazione giusta è „nodo Windsor a metà“ – ma come capita spesso, si è diffuso il modo gergale „nodo Windsor semplice“. Semplice non vuole dire però che sia particolarmente semplice fare questo nodo, ma che si tratta in questo caso della versione del nodo Windsor più semplice rispetto al nodo Windsor doppio.

 

Se il nodo Windsor sia una versione più semplice del nodo Windsor tradizionale (che spesso viene chiamato anche nodo Windsor doppio), non è dato a sapere. In ogni caso, il nodo Windsor semplice si riesce ad annodare in modo relativamente facile, e convince per l’aspetto minimale e classico.

 

Con quale cravatta si riesce meglio ad annodare il nodo semplice Windsor?

 

Il nodo Windsor semplice si riesce ad annodare in modo abbastanza facile e per questo è adatto alla maggior parte delle cravatte. Ideali sono quelle larghe e un po’più rigide, ma anche le cravatte sottili fanno una bella figura con il nodo Windsor, che ottengono più volume. Per farla breve: il nodo di Windsor è un vero jolly.

 

A quale camicia si abbina il nodo Windsor semplice?

 

Colletto Kent, colletto Windsor e camicia con colletto squalo sono perfetti compagni per un nodo semplice Windsor. In generale sono adatti tutti i colletti un po’ più larghi e tagliati un po’ più profondi. Di norma la gamba, parte anteriore e punta più lunga della cravatta, dovrebbe finire all’inizio del passante centrale della cintura.

 

A quale corporatura si adatta meglio il nodo semplice Windsor?

 

Il nodo Windsor semplice può essere portato praticamente da tutti i tipi di uomini. Entra in armonia perfetta con un busto più corto, e un collo sottile. Soltanto gli uomini alti devono prestare attenzione, visto che il nodo Windsor consuma molto della lunghezza della cravatta mentre viene annodata e cosi potrebbe risultare troppo corta.

 

Arrivare in sei passi al nodo Windsor semplice

 

1º Passo: Incrocia la gamba della cravatta sulla gambetta e falla passare per l’anello del collo.

 


 

2º Passo: Poi poggia la gamba sotto la gambetta.

 


 

3º Passo: Adesso avvolgi la gamba sopra attraverso l’apertura.

 


 

4º Passo: Ora incrocia un‘altra volta la gamba sopra la gambetta della cravatta.

 


 

5º Passo: Adesso poggia la gamba da sotto attraverso l’apertura del collo e da davanti tirala attraverso il nodo sciolto.

 


 

6º Passo: Rimettilo diritto, fatto!

 


 

 

Per goderti la tua cravatta a lungo, sciogli il nodo attentamente e spianala bene.

 

Ha funzionato alla grande? Allora via per il nodo Windsor doppio! Non cosi facile? Allora meglio provare con il Nodo Four-in-Hand.