L’uomo senza barba ormai non è più pensabile. I barbershop crescono come i funghi e in rete ci sono sempre più pagine con dei consigli e tutorial che danno delle dritte, dove un uomo può farsi ispirare, consigliare su quale prodotto cosmetico ha bisogno e come fare. Una cosa è certa: le barbe fatte crescere a caso e senza un minimo di cura sono e rimangono out – un uomo curato rimane sempre di moda. Ma quale barba sta a quale tipo d‘uomo? Anche i capelli troppo corti non stanno bene a tutti. Noi vi presentiamo le tipologie di barba più richieste, con i loro vantaggi e i loro svantaggi – cosi la scelta vi sarà resa più facile.

 

La preferenza indiscussa tra le barbe: la barba sexy di tre giorni

 

Non tutti hanno la fortuna di poter avere una barba piena, che cresce in modo regolare: A questa categoria appartengono sopratutto uomini con una crescita della barba fina o irregolare. Cari uomini con la crescita sottile, date la colpa al patrimonio genetico dei vostri antenati e godetevi almeno una barba cool di tre giorni: lei tra tutte le barbe rimane un Must-have – soprattutto, grazie a una barba di tre giorni le donne si inchineranno davanti a voi. Un consiglio segreto per i pigri tra di voi: piccole sbavature non si notano così facilmente con questa variante della barba.

 

Per i laboriosi, i pazienti e gli hipster: barbe piene e voluminose

 

La barba piena 2016 si porta con dei contorni accentuati. Come nel modo seguente: Si radono i contorni dei peli sul collo e sulle guance, si da loro una forma, li si rende regolari – per un aspetto marcato. Quelli particolarmente di tendenza fra di voi, portano la barba piena sul mento un po’ più lunga e la fanno diventare larga e quadrata. In conclusione: Una barba piena ha bisogno di tanta cura e della conoscenza necessaria, altrimenti diventa presto d’aspetto poco curato, datevi da fare allora! Consiglio: Come Hipster di mondo potete combinare la barba piena con un coraggioso baffetto tipo moustache – très chic.

 

Per uomini con un forte carattere e forza di volontà: i baffetti multiculturali

 

Chi vuole portare degli accurati hungarien, moustache o baffetti, simboleggia allo stesso tempo un era dell’uomo nuovo: Il portatore dei baffetti, sa esattamente quello che vuole, ama uno stile di vita cosmopolita e cura in maniera quasi ossessiva l’aspetto esteriore. Di quello che vi dovete rendere conto è: La cura di questa tipologia di barba, richiede molta attenzione, pazienza e accuratezza. Non tutti i peli della barba crescono in modo regolare, il baffetto deve essere risistemato ogni tre giorni. Prendete un apparecchio da taglio per la barba, o una forbice per la barba e tagliate sempre e solo la barba asciutta. Un segreto per una barba morbida come la seta: Prendetevi la cura dei capelli della vostra amata – cosi con un tocco di magia la barba portata in forma diventa morbida. Naturalmente esistono ancora molte altre barbe di tendenza, che trovate tutte qui: Barbe di tendenza 2016.

 

E ricordatevi una cosa: l’uomo di oggi fa molta attenzione al suo aspetto esteriore – capelli – e cura della barba inclusa. Con le donne sono tutti punti guadagnati.

 

Scopri i prodotti giusti per la tua barba >