Il make-up è la migliore arma “segreta” di bellezza di una donna che può valorizzare i tratti, esaltare la bellezza del viso e in particolare degli occhi, della bocca e dei lineamenti.Il trucco si adatta ad ogni occasione, da quelle importanti al make-up di tutti i giorni. In entrambi i casi bisogna sempre sapere quali sono i prodotti adatti da utilizzare per avere un risultato impeccabile ed essere sempre esteticamente gradevoli. La cura del viso in particolare richiede la scelta di prodotti clinicamente testati, ipoallergenici e che abbiano una lunga durata, in particolare per il trucco di tutti i giorni.
Seguite quindi questo tutorial su come realizzare un make-up naturale sul modello di Laetitia Casta per esempio, che potrete assumere anche come base per un trucco più impegnativo. Bastano solo 3 prodotti per un look naturale impeccabile dove il trucco anche se c’è non si vede, ma sarà capace di darvi un aspetto fresco e curato. Si tratta del famoso nude look molto usato anche sulle passerelle dell’alta moda. Il segreto per un make-up naturale perfetto è la pelle che prima di tutto bisogna idratare per renderla luminosa e rosacea e per mantenerla sempre polposa quindi giovane. Nelle linee di cosmetici pensati proprio per il nude make-up troverete prodotti che non possono mancare nel vostro beauty case come il primer, il fondotinta e la cipria.
Il primer viso è stato pensato come perfezionatore della pelle e non solo materialmente ma anche visivamente, nel senso che restituisce anche un effetto ottico di una pelle levigata e omogenea. Si trova in colorazioni differenti per pelli chiare, di colore medio e scure, quindi adattabile alla maggior parte degli incarnati. Si applica a partire dai cosiddetti “punti luce” quindi al centro della fronte, sul mento e sui lati del naso, vicino alle narici. Da qui dovete stenderlo massaggiando con un movimento circolare e leggero in modo che possa arrivare a tutto il viso. La qualità di questo prodotto riesce a correggere le imperfezioni e in particolare diminuisce la visibilità dei pori dilatati.Si adatta poi perfettamente alla pelle, non è grasso e anzi conferisce una tonalità luminosa ma sobria.
Al tatto la pelle risulta particolarmente morbida e vellutata grazie sopratutto alla tecnologia di ultima generazione “micro blur” che agisce sull’effetto ottico del prodotto restituendo una pelle che in superficie risulta perfetta e con una coprenza eccellente. Anche in questo caso scoprire ottime qualità riguardo al sensibile miglioramento della pelle e della percezione che se ne può dare agli occhi di chi vi guarda. Versatelo direttamente sulle dita appoggiandone il polpastrello proprio sul foro d’uscita in modo da prenderne una quantità adeguata.

Per completare in modo perfetto il vostro make-up naturale non vi resta che stendere la cipria, in questo caso sempre un prodotto adatto a un effetto naturale per un finish mat. Le qualità della cipria sono soprattutto indicate per chi ha la pelle mista o grassa, in quanto non secca la pelle e ha un effetto mat gradevole soprattutto su punti sensibili come il naso. Ricordate, come per tutte le ciprie in polvere di applicarla picchiettando e tamponando con la spugnetta in dotazione nella confezione. Non fate infatti l’errore di passare “a tavoletta” il prodotto, altrimenti otterrete un effetto “polveroso” e di accumulo che va fuori dall’obiettivo che vi siete prefissate. Il consiglio è quello di completare l’applicazione della cipria con un pennello grande che possa arrivare anche nei punti più esterni e completare l’effetto mat. La coprenza è eccellente, aggiunta anche ai 2 precedenti prodotti garantisce la scomparsa di qualsiasi piccolo o grande difetto della pelle (per esempio un brufolo).