Le ragazze con gli occhi azzurri sono invidiate perché non hanno bisogno di alcun trucco particolare: il loro sguardo è perfetto. Le cose non stanno proprio così, gli occhi color cielo devono essere messi in risalto e non tutti i prodotti make up sono adatti. Le donne con gli occhi azzurri, la prima volta che si sono truccate, hanno sicuramente utilizzato una matita o un ombretto color cielo. Non è “vietato”, però bisogna spezzare la continuità e definire lo sguardo con una linea nera sottile. Un po’ di creatività in tema di make up è sempre consentita, ma ci sono alcune occasioni che richiedono un trucco perfetto.

Le tonalità di ombretti e matite che mettono i risalto gli occhi azzurri sono quelle che tendono all‘arancia e al salmone, ma vanno molto bene anche l’oro, il bronzo il beige tenue. Il bianco e il nero, sono ammessi solo se opachi, perché possono creare le splendide sfumature magnetiche dello smokey eyes. Tra gli altri colori da evitare il verde, il giallo, il rosa e il fucsia. Queste tonalità sono le principali responsabili del tipico “sguardo perplesso” perché tendono a far uscire l’occhio. Attenzione anche al mascara, meglio il marrone, e non il classico nero, perché sulla pelle chiara risulta meno pesante. Le più audaci possono scegliere anche quelli viola o prugna.

Per non sbagliare tonalità si può stampare la ruota dei colori e conservarla nel beauty. Gli spicchi che sono contrapposti si esaltano, quelli vicini invece entrano in contrasto. Dunque, osservando la ruota, si nota che l’azzurro si trova in una posizione opposta rispetto ad arancio, giallo e rosso. Colori molto caldi e non glaciali. Sfogliando le riviste di moda e sbirciando tra i make up sfoggiati dalle dive sui red carpet, possiamo capire meglio l’effetto che si ottiene. Alcuni look sono decisamente estremi, come quello di Marion Cotillard che sceglie spesso ombretti arancio e rossi molto intensi, altri look sono estremamente eleganti e raffinati.

Tra gli occhi azzurri più belli del cinema vi sono quelli di Laetitia Casta, suoi occhi azzurri non sono molto grandi, ma riesce a metterli in risalto con un trucco naturale adatto ai grandi eventi e per la vita di tutti i giorni. La prima cosa da fare è partire dalla base e stendere un fondotinta sul viso, insistendo sulla zona T e sul mento per coprire tutte le imperfezioni. Per stendere il prodotto si può utilizzare una spugnetta in silicone o un pennello piatto. Successivamente passare alla zona occhi con un ombretto di colore beige molto naturale . La consistenza deve essere vellutata per stendere l’ombretto sulla palpebra mobile anche con il dito. Una semplice passata e gli occhi azzurri assumeranno il colore del mare nelle giornate limpide e terse. Per aprire lo sguardo puntare su un mascara waterproof di ultima generazione. Il pennellino deve essere ultra flessibile le ciglia per definire le ciglia e scoprire l’iride in tutta la sua bellezza. Infine un tocco di colore sulle labbra. Per non distogliere l’attenzione dagli occhi è adatto un rossetto idratante colore tenue tra il rosa e il sabbia.