Il contouring è una tecnica ricca di potenzialità che può essere agevolmente adottata per correggere alcuni difetti del viso. Ridisegnare graficamente i volumi come in un bel quadro è possibile grazie ad un sapiente gioco di luci e di ombre che vi permetterà di esaltare la bellezza naturale del volto grazie a semplici accorgimenti make up. Il contouring (o sculpting che dir si voglia) in fondo è un ottimo stratagemma per limare alcune imperfezioni rispettando la struttura ossea del viso, come già dimostrato dalle indicazioni per scegliere il trucco destinato ad esaltare gli occhi piccoli. Naso lungo, schiacciato, aquilino, etc… la nostra guida vi aiuterà a migliorare l’aspetto generale del volto e a distogliere l’attenzione da certi punti valorizzandone altri con risultati davvero sorprendenti.

Procuratevi pochi strumenti indispensabili: una base-fondotinta per il fondo, una palette per scolpire e addolcire e un blush trio ai quali associare un pennello stretto per definire i volumi e uno largo per armonizzare le linee, quindi concedetevi qualche tentativo per mostrare un volto rinnovato. Vi consigliamo di iniziare a prendere confidenza con il contouring utilizzando dei prodotti compatti, indicati per i debuttanti, e di passare successivamente a quelli liquidi e in crema, che garantiscono colori più intensi e contrasti più marcati che sarebbe prematuro mettere in campo fin dal primo momento.

Cominciate stendendo un velo di fondotinta su tutto il viso per uniformare la base e ottenere così una pelle perfetta. Un fondo neutro e sottile come un velo ideale per procedere alle fasi più tecniche e garantire una tenuta impeccabile e duratura al vostro make up. È giunto il momento di mettersi alla prova…

SOS naso: interventi correttivi ad hoc

Il naso è uno degli elementi che trasmette immediatamente il carattere del volto. Eppure in molti casi non risponde esattamente ai nostri (sicuramente molto stretti) canoni estetici. Perché non concedersi un piccolo intervento correttivo completamente reversibile, e rigorosamente a base di make up, per ammirare le grandi possibilità offerte dal contouring? Non rassegnatevi a guardare ‘in cagnesco’ quel naso che proprio non vi convince. Un facile ritocco maquillage e riuscirete a far pace con lo specchio allungando un naso un po’ schiacciato oppure assottigliandone uno decisamente troppo importante. Mettete mano al pennello e preparatevi a diventare delle specialiste di questa tecnica capace di modificare ‘quasi per magia’ i tratti del volto, regalandovi l’aspetto tanto desiderato. Scommettiamo che le amiche vi chiederanno come avete fatto e faranno a gara per carpire i vostri segreti?

E in fondo: chi ha bisogno della chirurgia estetica?

Come allungare un naso a patata

Il naso ‘a patata’ che vi ritrovate vi tormenta? Non gettate la spugna. Per allungare un naso schiacciato e un po’ ‘a patata’ applicate il prodotto scelto per il contouring ai lati partendo dal centro delle sopracciglia e procedete realizzando due linee destinate a terminare alla punta del naso, in corrispondenza delle narici. Allungatelo graficamente applicando una linea di prodotto illuminante lungo il setto nasale e il problema risulterà minimizzato.

Regalare volume ad un naso schiacciato

Quel naso schiacciato e quasi inesistente proprio non vi va giù e siete stanche di spiegare che non si tratta di un falso mal riuscito? Illuminate la punta del naso con un tocco lucente e nascondete i rossori ai lati delle narici con un correttore chiaro, da picchiettare un po’ ovunque per aggiungere spessore.

Consigli per affinare un naso importante

C’è chi invece si ritrova con un naso importante, caratterizzato da volumi troppo vistosi e vorrebbe renderlo meno visibile. Per ridurre graficamente un naso largo stendete il contouring ai due lati della parte inferiore e seguite una forma a triangolo che si riunisca a mo’ di U sulla punta del naso. Quindi puntate su un finish soft e brillante realizzato stendendo al centro del naso una linea di cipria traslucida. Per farlo servitevi di un pennello kabuki e procedete con movimenti ascendenti.

Trucchi per addolcire un naso aquilino

I nasi aquilini aggiungono un tocco di fascino a volte un po’ troppo invasivo. Per addolcire questo tipo di naso non vi resta che scurire tutta la superficie con un fondotinta liquido e creare un bel punto luce al centro delle sopracciglia. Valorizzando la radice del naso riuscirete a distogliere l’attenzione dall’antipatica gobba che desiderate nascondere a tutti i costi.

Segreti per far sembrare più piccole le narici

Le narici imponenti sono il vostro problema? Minimizzatele applicando la componente scura della vostra palette fino a coprire interamente la parte inferiore del naso, narici comprese naturalmente. Stemperate il colore con un prodotto più chiaro e sfumate il tutto con i polpastrelli.

In ogni caso una volta terminate le azioni correttive, passate a evidenziare i punti di forza. Spazzolate delicatamente il centro del volto per uniformare il risultato e concentratevi sul maquillage degli occhi. Non c’è niente di meglio che uno sguardo profondo per illuminare il viso: via libera a ombretti, eyeliner e smokey eyes.

Potrete concedervi qualsiasi make up senza temere per il vostro naso!