Gli occhi marroni sono capaci di incantare con le loro mille sfumature. Per valorizzarli al meglio, è necessario utilizzare i prodotti giusti, specie per quanto riguarda il make up. E’ molto importante curare la base del trucco occhi. Per prima cosa, va stesa una crema idratante specifica per il contorno occhi. Massaggiatela a fondo, in modo che penetri in profondità. Quando la crema si è completamente assorbita, applicate un buon correttore matita. I prodotti più innovativi riescono ad uniformarsi all’incarnato come per magia, senza lasciare alcuno stacco. Il correttore perfetto non appesantisce lo sguardo e lo rende ancora più luminoso. Per un risultato professionale, applicatelo con una spugnetta da trucco o un pennellino piatto. La differenza si noterà sicuramente. Per quanto riguarda la tonalità del correttore, optate per una colorazione più chiara della vostra pelle, così da renderla perlescente. In un attimo le imperfezioni, le piccole rughe di espressione e le occhiaie spariranno, lasciando spazio solo alla bellezza dello sguardo.

Molte donne compiono l’errore di non valorizzare al meglio le sopracciglia. In realtà, le sopracciglia sono di estrema importanza per la bellezza del viso e dello sguardo. Devono essere curate e ben definite. Si rivela quindi indispensabile un make up studiato appositamente per questa parte del viso. Prima di ritoccarle, eliminate i peli disordinati, senza esagerare. Procedete poi a pettinarle alzandole verso l’alto. Continuate il make up riempiendo gli spazi vuoti e dando alle sopracciglia il giusto spessore. Potete aiutarvi con una matita sopracciglia, da scegliere nel tono giusto. Le ultime tendenze vogliono sopracciglia grafiche e ben definite, curate nei minimi dettagli, capaci di aprire lo sguardo e renderlo attraente in un attimo. Molto belle anche le classiche sopracciglia ad ali di gabbiano, che stanno bene praticamente a tutte. No assoluto alle sopracciglia troppo fini con effetto tatuato. Appesantiscono lo sguardo e non sono il massimo della raffinatezza. Meglio puntare al naturale, che non passa mai di moda.

Come valorizzare al massimo gli occhi marroni?

Uno dei segreti è la scelta ottimale dell’ombretto. Non è vero che vale la regola del contrasto cromatico. Oggi i truccatori più famosi consigliano uno smokey eye nei toni del nero per chi ha gli occhi marroni. Procedere è semplicissimo. Anche in questo caso, è indispensabile avere a disposizione prodotti di altissima qualità, primo tra tutti un ombretto dalla texture setosa e super pigmentata.

Come fare uno smokey eye per gli occhi marroni? Prima di tutto, si stende l’ombretto sulla palpebra mobile, aiutandosi con un pennello a lingua di gatto. Successivamente si va ad intensificare sempre di più il colore nella parte esterna dell’occhio, sfumando per bene verso la tempia. Infine, si illumina l’angolo interno e la parte alta delle sopracciglia con un ombretto bianco perla o una matita iridescente. A questo punto, basta tracciare una riga di eye liner e abbondare con il mascara, aprendo bene le ciglia, in modo che somiglino a delle ali di farfalla. Per intensificare ancora di più lo sguardo si può applicare il kajal all’interno della rima palpebrale.

Lo smokey eye riesce a dare la massima luce agli occhi castani e si abbina alla perfezione a qualsiasi tipo di look. Lo smokey è il trucco più scelto dalla star e dalle attrici famose. La bellissima Lara Stone, bionda e con gli occhi marroni, non rinuncia mai allo smokey eye, enfatizzandolo al massimo per far risaltare la sua pelle diafana. Jennifer Lopez, altra star conosciuta in tutto il mondo per la sua bellezza latina, valorizza gli occhi castani con uno smokey eye sapiente. I toni del nero e del grigio, accostati ad un illuminante steso nei punti giusti, la rendono praticamente irresistibile.