Make up viso

Suggerimenti per un contouring viso veloce

Suggerimenti per un contouring viso veloce

Scolpire e definire il volto per valorizzarne i lineamenti con un effetto di chiaroscuri ottenuto con prodotti di differente tonalità applicati e sfumati ad arte. Questo il compito del contouring, una tecnica make up utilizzata da sempre dai truccatori, ma che da qualche stagione, grazie anche al contributo di alcune celebrities e vlogger, si è diffusa anche tra i non addetti ai lavori. Percorso favorito dalla diffusione di prodotti alla portata di tutte, che hanno reso questa tecnica sempre più facile e veloce da realizzare e grazie alla quale si possono correggere piccoli inestetismi lavorando sui volumi del viso, valorizzandone nello stesso tempo i punti forti. E L’Oréal Paris proprio all’arte dello sculpt ha dedicato una mini-collezione, Infallible Sculpt.

Il segreto per ottenere un contouring anche con mani poco esperte è quello di trasformarlo in “light contouring”, con effetti quasi impercettibili, e che consiste nel creare ombreggiature meno nette e definite di quelle che siamo abituati a vedere sulle star, partendo da una base uniforme. Quattro sono i passaggi consigliati da Simone Belli, National Makeup Designer L’Oréal Paris: preparare la base, disegnare forme e volumi, scolpire e definire, far risaltare il colorito.

Preparare la base con il fondotinta

«Per fare in modo che i tratti siano fissati, iniziare applicando il fondotinta Infaillible Sculpt. La sua particolare texture, oltre a perfezionare e garantire una lunga tenuta, è stata studiata con un finish luminoso ideale per perfezionare i contrasti di tono che verranno successivamente realizzati», spiega Simone Belli.

Disegnare forme e volumi

Come secondo step si deve utilizzare la Palette Infaillible Sculpt, con doppia tonalità e una texture tra crema e polvere: «Applicate la nuance chiara nella parte centrale del viso, dalla fronte al mento passando per il naso e arrivando fino all’incavo delle palpebre e sugli zigomi», spiega Belli. «Applicate poi la nuance scura della Palette Infaillible Sculpt sui contorni del viso, attorno agli zigomi e ai lati del mento e sfumate, definendo così i contorni».

Far risaltare il colorito

Stendere la texture del Blush Sculpt sugli zigomi, appositamente dedicato allo sculpting con tre shades colore: dal beige al corallo, per finalizzare l’architettura del viso con il colore, esaltando i tratti del volto.