Pelle

La mia migliore routine notturna con effetto anti-età

La mia migliore routine notturna con effetto anti-età

La tua pelle sta perdendo volume? Noti una perdita di quella naturale rotondità e pienezza al mattino quando ti svegli e vedi segni di pesantezza e gonfiore più marcati di quando sei andata a dormire?

E’ il momento di concentrarsi su una beauty routine notturna che prevede due semplici gesti che cambieranno in meglio la tua vita. Un’azione reflex da fare giornalmente.

Beauty step # 1: rimozione del make-up

QUESTO E’ UN VERO E PROPRIO MUST, non importa a che ora ti concederai alle braccia di Morfeo, l’importante è struccarsi, sempre e comunque.

Olio detergente, fresh mousse, latte detergente o lozione? Non importa. Quel che davvero conta è la rimozione del make-up, sia che siate abili e avide make-up addicted sia che vi mettiate appena un filo di matita e una spolverata di blush. Questa beauty routine rimuove i pigmenti del make-up e purifica la pelle. Lo struccante aiuta a ripulire la pelle dalle impurità, dagli eccessi di sebo e sporcizia accumulati sulla sua superficie durante il giorno, anche se non si sono applicato chili di make-up. Così, la pelle sarà più reattiva e accetterà meglio gli ingredienti attivi della crema notte, proprio come indicato di seguito.

Beauty step # 2: Crema notte volumizzante

Applicare una crema notte è un gesto fondamentale per riparare la pelle in profondità dopo tutte le aggressioni che ha subìto durante il giorno. Una crema notte volumizzante ottimizza il tempo dedicato al riposo notturno e permette di alzarsi dal letto con una pelle fresca e naturalmente luminosa.

Durante la notte, infatti, la pelle è molto più permeabile e ricettiva nei confronti degli ingredienti attivi della crema. Grazie all’acido ialuronico, le creme notte avvolgono la pelle con una sensazione di soffice comfort, mentre tu dormi serena nel tuo letto. E quando ti alzi ritroverai una pelle liscia e vellutata, più fresca di quanto avresti mai potuto pensare.