Struccare bene gli occhi e il viso è un qualcosa che chiunque dovrebbe imparare a fare per rispettare la salute delle propria pelle, ritardarne l’invecchiamento e l’insorgere di fastidiose imperfezioni e delle tanto temute rughe. Per prima cosa va stabilita una vera e propria routine di pulizia della pelle del viso con il fine di trasformarla non in un gesto automatico ma in un vero e proprio momento di benessere da regalarsi ogni sera prima di mettersi sotto le coperte. Abbandonate quindi le cattive abitudini che rovinano la pelle ed eccovi alcuni piccoli consigli da seguire per struccare correttamente il viso.

Purificare il viso

Imparare a struccarsi correttamente è alla base della cura della pelle. Ogni viso ha le sue necessità da calibrare in base alla tipologia di epidermide, ma anche a seconda della quantità di trucco che siete soliti portare per avere un aspetto sempre al top. Se siete abituati ad utilizzare più  prodotti insieme – correttore, fondotinta, cipria – la vostra pelle avrà necessità di una detersione più profonda che inizia con l’acqua micellare di L’Orèal Paris. Questo delicatissimo prodotto è perfetto per tutti coloro che hanno una pelle sensibile e delicata. Applicate il prodotto su un dischetto di cotone e passatelo sul viso – senza strofinare-  fino a quando non si vedrà più alcun residuo di make-up. Per una pulizia ancora più profonda, terminate il vostro rituale di bellezza sciacquando bene il volto con dell’acqua tiepida.

Una coccola di bellezza

Gli occhi sono la parte più delicata e sulla quale va prestata particolare attenzione: è quindi necessario scegliere bene i prodotti e capire quali sono i più adatti per la vostra pelle, tenendo sempre in considerazioni il tipo e la quantità di trucco che siete soliti utilizzare. Nel vostro beauty case, ad esempio, non dovrà mai mancare uno struccante occhi waterproof, che consente di ottenere una pulizia ed un risultato perfetto anche nella rimozione del make-up più ostinato.

L’inquinamento: nemico giurato della pelle

Lo smog e le impurità complottano contro la bellezza e la vitalità del vostro incarnato. Le polveri presenti nell’aria si depositano sulla pelle formando una patina che crea un colorito spento e causa la perdita di tono. Anche i raggi ultravioletti minano la salute della vostra pelle. Creme e sieri arricchiti con principi attivi in grado di frenare la produzione di radicali liberi e di riparare eventuali danni, sono sicuramente un prezioso aiuto per la difesa della pelle. Oltre a detergere bene il viso ed idratarla frequentemente, la vitamina E, alcuni derivati dell’uva e l’estratto di melograno costituiscono un valido supporto per la salute e la bellezza della vostra pelle.