L’acido ialuronico è il compagno di bellezza per tutte le generazioni. E’ il solo e unico principio attivo che soddisfa le esigenze di pelle di tutte le donne.

 

Uno shot di acido ialuronico a partire dai 25 anni è concesso

 

Raggiunti i 25 anni, si può prendere in considerazione l’uso di una crema a base di acido ialuronico nella routine beauty di cura del viso. Un gesto essenziale, idratante, e di riempimento per prevenire l’invecchiamento cutaneo e rimuovere le tracce di stanchezza a causa di notti insonni.

A 30 anni l’acido ialuronico, che si trova naturalmente nell’epidermide, inizia di solito a diminuire. La sua azione di sintesi inizia a rallentare e non riesce più a compensare la parte danneggiata dall’attacco di stress ossidativi esterni (come raggi UV e agenti inquinanti). E’ questo il momento giusto per iniziare a usare una crema da giorno per il viso. L’opzione supplementare, o alternativa ideale, è una crema da notte con acido ialuronico, che consente di svegliarsi con un aspetto fresco, riposato e non affaticato.

 

Perché dire “sì” ad una crema viso a base di acido ialuronico

 

– E’ comunque una buona crema idratante che si prenderà cura della tua pelle e della luminosità del viso. Proteggerà la giovinezza del tuo volto. Infatti, bisogna sempre tenere in bagno o nel proprio beautycase una crema da giorno con acido ialuronico, capace di offrire un conforto reale, rivitalizzante e idratante per la pelle affetta dalle prime rughe d’espressione causate dalla perdita di idratazione.

– L’acido ialuronico è un ottimo ingrediente anti-età. Riempie le rughe, leviga i segni marcati sul viso e ripristina il volume naturale, ma non ha ancora finito di rivelare tutti i suoi benefici per la cura della pelle. La ricerca non si ferma mai e attendiamo altri notevoli benefici di bellezza in arrivo.