Se il tuo colore non si può definire biondo o castano, ma è un po’ di uno e un po’ dell’altro, cos’è’?

E’ un indovinello facile da risolvere: è sicuramente bronde, il colore già scelto da tantissime star e che ha conquistato le passerelle 2015. Lo dice la parola stessa: il bronde è il mix perfetto tra biondo e castano (blonde e brown) ed è la risposta per le eterne indecise tra chiaro e scuro, quelle che tra “bianco” e “nero” sceglieranno sempre un mondo di sfumature.

Il mondo del bronde

Il bronde si differenzia dallo shatush perché non schiarisce solo le punte, ma invade tutta la chioma come una spruzzata di sole tra i capelli. Si inizia quindi dalle radici castane per aggiungere poi del biondo, finché si raggiunge l’equilibrio perfetto tra i due colori, sfumandoli per un effetto davvero “amalgamato” tra tutte le ciocche.

Basta vedere il look di Beyoncé, una delle prime a scegliere il bronde per valorizzare ancora di più il suo splendido incarnato dorato, per notare che non si tratta solo di una colorazione, ma di una presa di posizione netta di charme ed eleganza. Così come Sarah Jessica Parker e Sofia Vergara, sempre impeccabili nello stile e attente a seguire le ultimissime mode, entrambe innamorate dello stile bronde: la prima l’ha scelto più chiaro, mentre la seconda sfoggia dei toni caldi molto affini al suo colorito. Gisele Bundchen preferisce invece arricchire di riflessi la capigliatura, con dei naturali colpi di sole che puoi provare a realizzare anche tu scegliendo tra le tonalità più adatte al tuo viso e alla lunghezza dei tuoi capelli.  Scegli invece un bronde biondo grano se hai una base castana che tende a schiarirsi, mentre il biondo miele è perfetto se ami i toni caldi ma non eccessivamente scuri.

Insomma, il bronde sembra mettere d’accordo davvero ogni tipo di donna, soprattutto quella che non vuole tradire la propria natura ma cede volentieri alle lusinghe del cambiamento. Il tocco magico per un look perfetto? Ovviamente sta nel trucco: il bronde è perfetto con un fondotinta più che mai naturale, nude, per creare il gioco di chiaro-scuro necessario ad esaltare capelli e incarnato.

Scegli la nuance che fa per te e tuffati nel mondo del bronde!