Il viso racconta la vostra storia. La sua forma, le espressioni che lo caratterizzano, e soprattutto gli occhi, che trasmettono immediatamente le emozioni, sono il vostro miglior biglietto da visita per presentarvi al mondo. Ma come fare per curare questo importantissimo portavoce della vostra personalità?

Armatevi di grande costanza e seguite le nostre semplici indicazioni, elaborate appositamente per aiutarvi a scongiurare l’insorgenza degli antipatici inestetismi del contorno occhi. Proteggete il tono generale dell’epidermide e affidatevi ad una precisa lista di beauty tips, con la certezza che, per avere uno sguardo fresco e riposato, non si può non tener conto dei rimedi contro le borse sotto gli occhi, da potenziare seguendo i nostri consigli ad hoc.

I segreti di uno sguardo fresco e riposato

Le borse sotto gli occhi derivano da un drenaggio dei liquidi scorretto o insufficiente. La pelle sottile delle palpebre è particolarmente delicata e rivela immediatamente lo stato di salute del corpo. La mancanza di sonno, l’esposizione prolungata agli schermi, la stanchezza accumulata, il fumo e le cattive abitudini contribuiscono ad accentuare il problema. Si tratta infatti di un fastidio estremamente diffuso, che è possibile combattere con qualche accorgimento.

Parola chiave: costanza!

Tutte le strategie complesse meritano una certa costanza e la lotta contro le borse sotto gli occhi non fa certo eccezione. La pazienza e la ripetizione di alcuni gesti chiave vi permetterà di ottenere effetti duraturi con uno sforzo relativamente limitato. Cosa aspettate a lanciarvi?

Combattere le borse sotto gli occhi con un potente alleato

In ogni battaglia che si rispetti è fondamentale il lavoro di squadra. Per tenere lontane le borse sotto gli occhi affidatevi ad un potente alleato come il contorno occhi Revitalift Laser 3. Si tratta di trattamento anti età effetto sguardo nuovo, che sfrutta le proprietà del

Pro-Xilane TM, dell’acido ialuronico frammentato e della caffeina per distendere l’area della palpebra inferiore.

Riattivare la circolazione con i massaggi oculari

Non trascurate l’importanza dell’ossigenazione locale. Per riattivarla, servitevi con delicatezza dell’applicatore metallico del prodotto che vi consentirà di realizzare facilmente un bel massaggio perioculare. Procedete delicatamente seguendo dei movimenti diretti verso l’esterno dell’occhio e completate l’azione drenante picchiettando la zona con i polpastrelli.

ACEK: Vitamine avanti tutta

Per sostenere l’azione meccanica esterna agite anche dall’interno e fate il pieno di vitamine. Partite dalla A, perfetta per garantire la morbidezza e l’elasticità della pelle, aggiungendo la C dal grande potere antiossidante, la E che agisce contro l’invecchiamento e la K che favorisce la cicatrizzazione, per un bel cocktail destinato a sostenere lo sguardo. At least but not the last non dimenticate di idratarvi a dovere. Contribuirete così a mantenere il buon tono generale del volto e a ridurre gli antiestetici ristagni.

Per uno sguardo fresco e bellissimo.