Hair styling

Taglio scalato: come dare volume ai capelli?

Taglio scalato: come dare volume ai capelli?

È pratico, non “ingombra”, è anti-caldo e soprattutto very trendy. È il carré scalato, il taglio perfetto per l’estate, perché ripropone uno dei must di stagione che sono i capelli scalati. Shag, come dicono gli inglesi, che vuole dire tagliare i capelli a vari livelli, in modo da preservarne il più possibile il volume. Ma i tagli scalati rappresentano anche un buon compromesso perché permettono di rinnovare continuamente lo styling, che può essere liscio o mosso. E se mosso, anche asciugati al naturale, manterrà intatta la sua forma. Evitando, nello stesso tempo, quel senso di pesantezza che i tagli dritti possono dare, soprattutto se il capello non è proprio à plomb.

Per valorizzarlo, si possono adottare delle onde, più o meno ordinate, perfette in vacanza e in città, morbide o texturizzate con prodotti styling come cere o gel oppure lacche e mousse volumizzanti, come la mousse Studio Line Silk & Gloss Volume. La frangia può, inoltre, diventare il perfetto “accessorio” da accompagnamento, per dare equilibrio, perfetta con lunghezze corte e lunghe. Infine, il colore, che può andare a evidenziare proprio i layer, i diversi livelli di scalatura. Un’ultima raccomandazione: attenzione alle scalature eccessive con i capelli fini, si rischia di svuotare troppo la chioma.

Scopri i prodotti giusti per trattare i capelli >