Con il primo caldo cosa c’è di meglio di un nuovo taglio di capelli? “Una donna che si taglia i capelli, è una donna che sta per cambiar vita”, diceva Mademoiselle Coco e, in realtà, sfoggiare un hair look diverso dal solito potrebbe essere la soluzione migliore per lasciarsi alle spalle il grigiore dei mesi più freddi e per valorizzare il nostro viso.

La mossa decisiva? Scegliere un taglio di capelli corto! Dallo sfilato con frangetta mossa e finish sbarazzino, al taglio che punta sul ciuffo laterale con giochi di sfumature che creano soffici volumi fino al bob d’ispirazione Seventies: le nuove tendenze sono in grado di soddisfare i gusti più diversi. Per chi vuole un hair style di carattere, la scelta giusta è portare le lunghezze all’indietro con un effetto leggermente sleek, oppure creare movimento con ricci definiti (attenzione allo styling!) o, infine, puntare su una piega mossa se i capelli sono più difficili da domare.

Il look per chi ama osare è mannish, ovvero da maschiaccio, con le punte spettinate. Il taglio capelli corti must have nel 2015? Versatile, perché il mood cambia e vogliamo modellare la chioma come più ci piace, per esempio dando un effetto anni Settanta (o Ottanta) oppure “beach style” perché l’estate è dietro le porte. Nulla vieta di tornare a un grande classico come la frangia, lungi dallo sparire dalla scena, complici anche le tendenze che abbiamo visto sfilare sulle passerelle della stagione Primavera-Estate 2015.

Il tocco in più? Sperimentare nuovi colori con ciocche tonalizzate per un risultato davvero glam.

E per la scelta della tua acconciatura, ispirati ai video del canale youtube di L’Oréal Paris

Contenuti realizzati in esclusiva da Grazia.it