Capelli, Hair styling

Estate 2016: Frohawk e Mohawk i look per capelli ricci

Estate 2016: Frohawk e Mohawk i look per capelli ricci

Se avete nostalgia del look punk o rock anni‘90 avrete di che essere felici: i tagli Frohawk e Mohawk sono tornati alla ribalta grazie alle tantissime le star che hanno riscoperto e sfoggiato questi particolarissimi (e amatissimi) hairstyle. Corte o lunghe, ricce o intrecciate, queste acconciature sono tutte fantastiche e originali, ognuna a modo proprio. Con una di esse, otterrete un look particolare e trendy senza sforzo. I tagli Frohawk e  Mohawk inoltre, sono un ottimo modo per modellare e disciplinare la vostra criniera crespa e ribelle.

Pronti a scegliere la versione che più vi piace e realizzare un beauty look mozzafiato? Seguite i consigli del nostro esperto Fulvio Tirrico di I Love Riccio e Taglicapelliricci.it.

Il fascino senza tempo del Mohawk

L’origine di questo particolare taglio di capelli si deve agli indigeni Mohawk; i guerrieri di questa tribù nordamericana erano infatti soliti raschiarsi i lati della testa e lasciare solo una striscia nel centro. Riscoperto in Inghilterra a metà degli anni ‘70 grazie al movimento punk, ad oggi questo look è famoso in tutto il mondo grazie anche alle numerose star che lo hanno sfoggiato rendendolo un vero e proprio must.

Molto facile da fare, presta qualche difficoltà in più per chi ha i capelli ricci e ondulati, ma con qualche piccolo accorgimento anche chi ha i capelli più o meno mossi può ottenere un perfetto look Mohawk. Dopo lo shampoo, utilizzate una noce di Crema Disciplinante Elvive Ricci Sublimi specialmente sulle punte, per dare vitalità, corpo ed al tempo stesso maneggiabilità alla vostra chioma riccia. Una volta asciutti, applicate sui vostri capelli una noce di gel, quindi passate le dita dal cuoio capelluto fino alle punte, in modo da formare un ciuffo pronunciato dalla parte frontale fino alla nuca. Ciliegina sulla torta, una spruzzata di lacca, per far sì che la vostra cresta resti impeccabile tutto il giorno.

Il trucco c’è ma non si vede: il Fauxhawk

Avete voglia di sfoggiare un bel look alla Moicana ma non vi sentite abbastanza audaci per tagliare le vostre chiome? La soluzione c’è e…Non si vede! Si tratta di un’ottima opzione per coloro che non sono ancora pronti a scegliere una versione più decisa di questo tipo di taglio: il Fauxhawk altro non è che una variante del tradizionale hairstyle Mohawk ma, invece che essere tagliato o rasato ai lati, il capello viene stirato e acconciato in un modo simile a quello di un classico hairstyle Mohawk, mantenedo però intatta la lunghezza della vostra chioma. Pronti per sfoggiare l’haistyle più in voga degli ultimi tempi?