Make up Unghie

Come scegliere lo smalto rosa più adatto a te

Come scegliere lo smalto rosa più adatto a te

Dopo il nude e il rosso, lo smalto rosa è uno di quei trend unghie che non passano mai di moda. Può subire una frenata, un piccolo arresto, ma state certe che uno dei colori più femminili che esistano al mondo non tarderà a tornare protagonista delle vostre manicure più belle. Tutti gli altri colori – dal nero al blu, dal prugna all’antracite – e ogni altra nail art che vede paillettes o pois impreziosire le unghie, possono temporaneamente sparire dal calendario dei trend, per poi tornare in pompa magna – magari anche a distanza di molto tempo. Ma il rosa resta sempre e comunque uno di quei colori base (come il rosso e il nude, appunto) dai quali ogni tendenza non può comunque prescindere. Questo 2015 ha visto e vede ancora un grande revival dello smalto rosa, proprio accanto ai colori pop così come a quelli scuri e caldi dell’autunno-inverno 2015-2016. Di rosa, però, ne esitono più varianti, più tonalità. Come fare, allora, a scegliere quella che più si addatta a te? Lo smalto, così come un outfit o il make up viso, occorre sceglierlo anche in base al colore della propria pelle, al colore dei propri capelli, e – perché no? – anche in base alla propria personalità, al proprio carattere, al proprio mood. Abbiamo perciò pensato di consigliarvi ben quattro tonalità di smalto rosa per suggerirvi come abbinarlo al meglio.

Come abbinare lo smalto rosa alla propria pelle, al colore dei propri capelli, alla propria personalità

Dando per scontato che l’ouftit che indosserete stia bene con questo colore sempre trendy, passiamo direttamente a capire come abbinare lo smalto rosa in base a tre caratteristiche specifiche. La prima riguarda il colore e la tonalità della pelle, la seconda il colore dei capelli, la terza una apparentemente più effimera, ma di grande importanza: la personalità.

La pelle: il rosa – parlando di smalti – è un colore che sta bene a tutte. Ogni tipo di pelle, da quella più scura a quella più chiara, è perfetta per sfoggiare unghie rosa. Ma attenzione: è anche vero che occorre scegliere la giusta tonalità di rosa, quella adatta a quel tipo particolare di pelle.

Il colore dei capelli: anche i capelli giocano un ruolo importante nella scelta dello smalto rosa da applicare sulle unghie. Non parliamo di hairstyle o tagli di capelli, ma ovviamente del loro colore. Ci sono smalti rosa che stanno bene alle castane, altri che stanno meglio alle bionde, altri ancora che sono perfetti per le rosse. A breve vi sveleremo quali.

La personalità: se ogni oroscopo vuole che ad ogni segno zodiacale corrisponda un colore adatto, anche quando si parla di personalità è vero – che ci crediate o meno – che un colore o una sfumatura di esso la interpreti meglio di un altro. Lo stesso vale per il rosa: delle quattro tonalità che vi proponiamo, ciascuna si addatta meglio ad un carattere rispetto ad un altro.

Cominciamo.

Come abbinare lo smalto rosa tulipano

Tra le diverse tonalità di rosa che sono più in voga in questa stagione c’è sicuramente il rosa chiaro, o rosa tulipano. Si tratta di un rosa pastello molto raffinato, senza tempo, elegante. Sta benissimo a chi ha la pelle chiara e delicata. E a chi ha i capelli biondi, anch’essi molto chiari, quasi biondo polare. Si tratta di una tipologia di donna dai tratti nordici, sempre molto raffinata ed elegante. Ma spontanea e sorridente. Ecco, lo smalto rosa tulipano è quello ideale per questo tipo di personalità.

Come abbinare lo smalto rosa classico

Non poteva mancare, tra le quattro tonalità di rosa che vi proponiamo, quella classica: il rosa per eccellenza. Lo smalto rosa classico, il cui tono si ispira alle rose di maggio, è perfetto per donne dalla pelle raffinata, né chiarissima ma nemmeno troppo scura. È l’ideale per chi ha i capelli rossi e adatto a chi ha una personalità molto sicura di sé, travolgente, passionale, estremamente femminile. Magari anche impulsiva. Il rosa classico è lo smalto ideale per una donna iconica, che lascia sempre il segno.

Come abbinare lo smalto rosa primula

Il terzo smalto di cui vi parliamo adesso è il rosa primula. Si tratta di un colore delicato, un po’ aranciato, sempre molto luminoso. Si accorda perfettamente alle pelli chiare ed eteree così come ai capelli biondi dorati. La personalità con cui si sposa meglio è sicuramente quella di una donna estremamente raffinata, dal look chic e dal fascino etereo. Un’eterna romantica che si fa notare, ma sempre con discrezione.

Come abbinare lo smalto rosa orchidea

Infine, c’è anche lo smalto rosa orchidea. Proprio come il fiore cui si rifà, si tratta di un colore davvero esotico e intenso. È un rosa che si fa notare, coinvolgente, acceso. Sta benissimo a chi ha la pelle scura, olivastra e i capelli castani. Questo colore luminoso è adatto alle donne dalla personalità esuberante, travolgente, gioviale e ipnotica.

Ora che vi abbiamo svelato tutti i segreti su come abbinare lo smalto rosa in base a pelle, colore dei capelli e personalità, non vi resta che individuare quello giusto che fa per voi e stenderlo sulle vostre unghie – ma solo dopo aver fatto un’accurata manicure!