Il castano caramello è tra le tonalità che più hanno ridato successo al castano come colorazione dei capelli. I capelli caramello, infatti, sono caratterizzati da riflessi miele e oro e sono perfetti per l’estate perché danno luce a qualunque tipo di carnagione. Il risultato è ottimizzato se la base è castana e in tal caso basterà schiarire leggermente la chioma, tutta o solo qualche ciocca, magari con effetto degradé dalla radice alle punte. Molte star lo hanno adottato, proprio perché riesce a dare una luce naturale senza intervenire troppo con il colore. Le acconciature più adatte a valorizzare questo tipo di colorazione per capelli sono il  lungo mosso, meglio se liscio perché se ne apprezza meglio la luminosità, ma anche i raccolti poco costruiti, per mettere in risalto le singole ciocche.

Facile da ottenere anche a casa con Casting Crème Gloss, una colorazione senza ammoniaca, che copre i primi capelli bianchi e dona riflessi brillanti e visibili, oltre ad una morbidezza eccezionale. Il risultato dura fino a 28 shampoo e il colore rimane naturale e ultra-glossy.