Capelli

Ricci o mossi senza volume? Mai più senza… Diffusore e clip

Ricci o mossi senza volume? Mai più senza… Diffusore e clip

I capelli ricci, croce e delizia delle donne mediterranee, e non solo. Per esaltare le chiome piene di onde vi suggeriamo di provare il clipping. Una tecnica di asciugatura che punta tutto sul volume. Insomma un nuovo must, che il nostro Esperto Fulvio Tirrico di I Love Riccio e Taglicapelliricci.it ci aiuta a scoprire nei dettagli.

Perché scegliere il clipping?

Le chiome ricce rischiano di essere un po’ pesanti, soprattutto se i capelli hanno una certa lunghezza. Ma hanno un ottimo potenziale se domate con una beauty routine specifica. Eccovi due buone ragioni per provare il clipping:

  1. Volume alle radici – Dite addio alle radici che si incollano sul capo. Il clipping vi aiuterà a rialzare i capelli, rendendoli più ariosi e regalando loro un volume extra molto piacevole da vedere.
  2. Asciugatura ultrarapida – La tensione del capello accorcia i tempi di asciugatura, rendendo il clipping particolarmente adatto a chi ha i capelli spessi.

Clipping: la tecnica fase per fase

La tecnica del clipping non è difficile da mettere in pratica, ma necessita di alcuni strumenti. Innanzitutto le clip. Procuratevi 6/8 clip, a seconda della natura della vostra chioma (non si tratta dei semplici beccucci stretti che molte di voi avranno già a casa, ma di pinze piatte per capelli), un phon dotato di diffusore e i prodotti della linea Elvive Olio Straordinario Ricci Sublimi. Un piccolo necessaire per lanciarvi nella preparazione di questo hairstyle.

Step 1 – Preparare la base

Per ottenere un risultato soddisfacente, preparate a dovere la capigliatura, lavandola con lo shampoo Elvive Olio Straordinario Ricci Sublimi. La sua texture cremosa coccolerà le chiome predisponendole all’asciugatura.

Step 2 – Fissare le clip

Il momento cruciale del clipping consiste nel fissare le clip. Prima di iniziare spazzolate i capelli e pettinateli con una riga centrale. Separate idealmente il capo in 6/8 settori, poi selezionate una prima ciocca, sollevatene delicatamente le radici e fate scorrere la clip aperta fissandola alla base, avendo cura di restare il più vicino possibile al cuoio capelluto.

Procedete simmetricamente dalla fronte verso il retro e ripetete l’operazione dall’altro lato.

Step 3 – Asciugare le chiome

Passate all’asciugatura vera e propria, modellando dolcemente le lunghezze con il diffusore.

Step 4 – Curare il finish

Per un finish impeccabile applicate una piccola quantità di Crema Ricci Disciplinante Elvive Olio Straordinario Ricci Sublimi sulle ciocche più ribelli.

I vostri capelli saranno irriconoscibili. Scommettiamo?