Alla fine ce l’hai fatta a farti crescere i capelli! A questo punto devi sapere che riuscire a mantenere i capelli lunghi e belli è una vera impresa – i principali nemici infatti sono la rottura, le doppie punte o il colore spento. Qui di seguito trovi i nostri consigli per avere capelli lunghi e forti come quelli di Raperonzolo

SPAZZOLALI SEGUENDO LA CRESCITA

Spesso le vecchie abitudini risultano essere le più efficaci. Così facendo si favorisce l’aerazione dei capelli grazie alla rimozione di polvere, inquinamento e residui di prodotti per lo styiling, e si ottiene anche un effetto benefico sulla micro-circolazione dello scalpo. Ci sono due regole da seguire quando si parla di spazzolare i capelli: la mattina dovresti utilizzare la spazzola delicatamente partendo dalle punte e risalendo le lunghezze, per eliminare i nodi senza danneggiare le fibre; la sera, invece, per pulire i capelli e, è importante spazzolare su e giù ripetutamente. Queste due azioni combinate aiutano a ridistribuire l’olio naturale dello scalpo sulle lunghezze, oltre che a proteggere e a nutrire le ciocche.

I capelli lunghi possono essere davvero lunatici – non sempre hanno bisogno delle stesse attenzioni. Lo stato delle tue fibre varia a seconda di molteplici fattori come il tempo atmosferico, il taglio di capelli, la tua routine di styiling e, ovviamente, le attenzioni che dedichi. I capelli secchi, per esempio, miglioreranno visibilmente il loro stato dopo qualche settimana di giuste attenzioni! Il nostro suggerimento è quello di variare la routine dei trattamenti, adattandola all’umore dei tuoi capelli.

Le doppie punte ti stanno rovinando la giornata? Prova la Crema Bye Bye Spuntatina Dream Long di L’Oréal Paris, un trattamento che sigilla le doppie punte senza appesantire le lunghezze.

IL RISCIACQUO E’ IMPORTANTE

Il risciacquo è un procedimento che richiede tempo … è consigliabile iniziare utilizzando acqua calda, per poi ridurre progressivamente la temperatura e terminare il risciacquo con acqua fredda, in modo da richiudere le cuticole. Questo è uno dei segreti per avere capelli brillanti.

LA REGOLA D’ORO CONTRO I NODI

Per evitare che i tuoi capelli si spezzino, non cercare di districarli quando sono bagnati. Puoi iniziare mentre il balsamo è in posa, aiutandoti con una spazzola a setole larghe (o usando le dita), ma non dopo aver risciacquato i capelli, quando le fibre sono ancora umide. Per districare i nodi quando i capelli sono asciutti, quindi, passa delicatamente le dita tra le lunghezze, poi completa il procedimento servendoti di una spazzola.

VIZIA LE PUNTE

La parte finale delle lunghezze non è soltanto quella più fragile (pensaci, considerando che I capelli crescono mediamente un centimetro al mese, l’ultimo terzo delle tue lunghezze ha subito circa due anni di trattamenti), ma è anche quella che sfrega maggiormente contro i vestiti. È consigliabile, quindi, proteggere e nutrire correttamente le punte con un apposito trattamento in posa, come un siero o una crema. Se ne senti la necessità, applica il trattamento anche durante la giornata.

SIGLA IL TRATTATO DI PACE

Per minimizzare i danni ai tuoi capelli, proteggili ogniqualvolta è necessario: usa un prodotto termo protettore durante lo styling, applica una protezione solare quando li esponi al sole, indossa una cuffia mentre nuoti in piscina. Cerca di esporre i tuoi capelli il meno possibile alle principali fonti di danneggiamento, così che le cuticole possano continuare a proteggere la corteccia.