Make up viso

5 consigli per il trucco occhi azzurri perfetto

5 consigli per il trucco occhi azzurri perfetto

Per valorizzare al massimo l’iride azzurro bisogna conoscere qualche piccola regola di base del make up, soprattutto per evitare di fare errori banali. Avere gli occhi azzurri può sembrare a molte una condizione sufficiente per ammaliare e ricevere complimenti, ma anche chi ha occhi chiari deve scegliere soluzioni in grado di valorizzare la profondità e la brillantezza del proprio sguardo.
Avere occhi come star del calibro di Barbara Palvin, Naomi Watts, Aishwarya Rai, Julianne Moore, Laetitia Casta o Doutzen Kroes è più facile di quello che sembra: innanzitutto è fondamentale fare molta attenzione ad uniformare l’incarnato con un fondotinta fluido, rispettando il naturale colore della pelle e avendo l’accortezza di scegliere una tonalità più chiara ed illuminante per la zona del contorno occhi. Una volta eliminate le imperfezioni si può procedere al make up vero e proprio degli occhi. Le opzioni sono molteplici.

Lo smokey eyes, ad esempio, non è solo uno dei trucchi più apprezzati ed usati dalle donne, ma permette di enfatizzare l’azzurro degli occhi soprattutto grazie alla profondità conferita da un bel tratto di matita nera sia nella risma superiore, sia in quella inferiore. Questo genere di trucco, particolarmente indicato per la sera, valorizza anche gli occhi azzurri e dona un aspetto molto sofisticato e sensuale in grado di calamitare l’attenzione di tutti.
Molto spesso a chi ha un’iride nelle tonalità dell’azzurro è sufficiente l’uso di una matita scura o nera che delinea perfettamente il contorno dell’occhio, meglio se sfumata ad arte nella palpebra inferiore in modo da mettere in risalto il contrasto di colori e per creare l’illusione di un occhio più grande ed allungato. I colori più indicati per questo make up semplice e veloce sono il nero, il grigio antracite, il blu scuro, il prugna e il viola acceso.
Per passare a nuances di maggiore carattere, l’ombretto arancio è, in assoluto, la soluzione che valorizza al massimo uno sguardo con occhi azzurri. Questo trucco è ideale sia per il giorno sia per eventi serali. Le numerose sfumature dell’arancio possono essere magicamente elaborate con polveri dorate, che oltre a dare un tocco prezioso al make up, illuminano lo sguardo e donano luminosità a tutto il viso. Anche i colori come il verde e l’azzurro, meno indicati per gli occhi chiari, possono essere sapientemente mischiati e sfumati con le miscele luminose del bronzo e, soprattutto, abbinate al tratto deciso di un eye liner per un risultato per niente spento ed uniforme ed assolutamente non banale. Per completare il make up scegliete sempre un mascara che separi ed incurvi le ciglia, per un volume che non teme confronti. Infine, è giusto ricordare che anche per chi ha occhi azzurri il trucco perfetto è quello che mantiene armonia tra incarnato del viso, occhi e colore dei capelli, ma che allo stesso tempo esalta le potenzialità dei tratti somatici. I colori che meglio si accostano all’iride color cielo, oltre all’arancio, sono il rosa petalo, il rosa pesca e i colori naturali come la scala dei caldi marroni, meglio se impreziositi da glitter e pagliuzze dorate. Gli occhi azzurri, inoltre, si prestano anche a trucchi inconsueti con ombretti in crema dai colori cangianti (bluette, fucsia, corallo, ecc) abbinati a strass o polverine dall’effetto brillante. Soprattutto d’estate con l’aiuto dell’abbronzatura è molto facile mettere in risalto gli occhi azzurri, basta usare ombretti lucenti nelle nuances più vicine al colore della pelle, incorniciando il tutto con lunghissime e foltissime ciglia finte o con l’uso di un mascara extra volume, per un effetto talmente naturale che il make up c’è, ma non si vede!

Per uno sguardo magnetico basta prendere una tonalità più chiara e una più scura dello stesso colore usando pennelli morbidi o piatti per creare un diverso gioco di intensità, per un risultato che deve essere più scuro ovviamente nella parte superiore ed esterna dell’occhio e sfumato a piacere nella parte mobile della palpebra anche fino all’arcata delle sopracciglia.
Quindi chi ha occhi azzurri può spaziare da make up artificiosi e bizzarri oppure optare per trucchi soft ed impeccabilmente naturali a seconda delle proprie caratteristiche personali e da quello che richiede una specifica situazione.